Domenica 22 Gennaio 2017 - 19:27

Turismo, un corso di laurea al Suor Orsola Benincasa

All'interno di uno dei suoi corsi di laurea di maggiore tradizione e successo, quello in Scienze dei Beni Culturali

Oltre due milioni di euro d'incasso in più per i Musei della Campania (da 29 a 31,4 milioni di euro dal 2014 al 2015) che scalza la Toscana dal secondo posto della classifica nazionale per il numero dei visitatori annuali dei Musei. Partirà da questo confortante dato fornito dal Mibact sugli introiti dell'ultimo anni nei Musei italiani la giornata di presentazione del percorso di studi in Turismo ideato e promosso dall'Università Suor Orsola Benincasa all'interno di uno dei suoi corsi di laurea di maggiore tradizione e successo, quello in Scienze dei Beni Culturali. Attivato nel 1992, come primo Ateneo italiano insieme a quello di Udine, oggi il comparto formativo dei beni culturali al Suor Orsola è un'eccellenza internazionale (con progetti di ricerca e cantieri di restauro e di scavo archeologico disseminati in diversi Paesi dell'Europa) che ha unito, per la prima volta in Italia, archeologia, storia dell'arte e turismo in uno stesso corso di laurea triennale dedicato alle Scienze dei beni culturali. Mercoledì 26 Ottobre alle ore 10.30 nell'Aula Leopardi della Facoltà di Lettere del Suor Orsola si svolgerà la giornata di presentazione dell'indirizzo Turismo del corso di laurea triennale in Scienze dei Beni Culturali con un convegno dedicato al tema "Turismo e beni culturali 2020: strategie e sviluppo tramite fondi strutturali". Un chiaro riferimento alle grandi opportunità della progettazione europea nel settore del turismo e dei beni culturali (per il quale l'Università Suor Orsola Benincasa ha uno specifico insegnamento dedicato all'europrogettazione) che proprio nelle ultime settimane si è concretizzata ad esempio nella grande opportunità di finanziamento del bando MIBACT "Cultura Crea". Al convegno, che sarà aperto dal Rettore del Suor Orsola, Lucio d'Alessandro, e dalla Preside della Facoltà di Lettere, Emma Giammattei, prenderanno parte Nino Daniele, Assessore alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli, Corrado Matera, Assessore al Turismo della Regione Campania, Mario Faralli, docente di Europrogettazione all'Università Suor Orsola Benincasa di Napoli, Pier Luigi Leone De Castris, presidente del Corso di Laurea in Scienze dei beni culturali, Massimo Lo Cicero, docente di Politiche del Turismo all'Università Suor Orsola Benincasa, e Alberto Versace, direttore dell'Area progetti e strumenti dell'Agenzia per la coesione territoriale.

12:13 25/10

di Redazione


Inserisci un commento

Rubriche

DIRITTI&LAVORO
di Carlo Pareto
RICETTE E CURIOSITÀ: ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
I PERSONAGGI DEL "ROMA"
di Mimmo Sica
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ: ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
I PERSONAGGI DEL "ROMA"
di Mimmo Sica
REPORTACI
di Automobile Club Napoli