Venerdì 24 Novembre 2017 - 12:11

Professioni, superare differenze di genere con la cooperazione e l’educazione

Lo ha detto Maria Vittoria Tonelli, consigliere d’amministrazione della Cassa dei ragionieri

MILANO - “Il divario tra uomini e donne nel mondo del lavoro è ancora evidente, come dimostrato dalle differenze di retribuzione. Il dualismo di genere va superato attraverso interventi culturali che partano già dalle scuole e una mentalità che sia ispirata dalla cooperazione e non dalla competizione”.

Lo ha detto Maria Vittoria Tonelli (nella foto), consigliere d’amministrazione della Cassa Nazionale di Previdenza dei Ragionieri, presentando il forum “Cooperazione e non competizione: le donne e la cultura di genere”, che si terrà mercoledì 8 novembre alle ore 14.30 presso l’Hotel Melià in via Masaccio 19 a Milano.

Alla manifestazione interverranno Luigi Pagliuca, presidente della Cnpr, Giuliana Coccia, cda dell'ente previdenziale; Marcella Caradonna, presidente dell’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Milano; Miriam Dieghi, consigliere d’amministrazione di Cadiprof; Stefano Verza, psicologo del Lavoro e delle Organizzazioni, Carlo Maria Cirino, filosofo; Alberto Lori, docente di Comunicazione.

10:34 5/11

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
DIRITTI&LAVORO
di Carlo Pareto
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
RICETTE E CURIOSITÀ: ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
I PERSONAGGI DEL "ROMA"
di Mimmo Sica
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici