Sabato 15 Dicembre 2018 - 14:33

Spread sfonda quota 300

L'incubo torna a turbare il sonno degli investitori

L'incubo spread torna a turbare il sonno degli investitori. Dopo una giornata caratterizzata dai mercati in fibrillazione, nuovo avvio di seduta tutto in salita. Lo spread sfonda quota 300 attestandosi al momento a 303 punti con un rendimento del Btp decennale che tocca il 3,43%. Lo scontro tra Italia e Ue sulla manovra economica ha indebolito le piazze del Vecchio continente che accumulano perdite oscillanti tra lo 0,13% di Londra e lo 0,64% di Bruxelles. Piazza Affari è la peggiore, con il Ftse Mib che, dopo aver fallito ieri un tentativo di recupero, è tornata in territorio negativo e stamane arretra di un punto e mezzo percentuale. Sul principale paniere milanese sono le banche a registrare i risultati peggiori, appesantite dall'allargamento dello spread, schizzato oltre i 300 punti base.

Ubi, maglia nera, lascia sul terreno il 3,91% seguita da Bper (-3,42%), Unicredit (-2,40%) e Intesa Sanpaolo (-2,60%). Banco Bpm in avvio è finita in asta di volatilità. Riammessa alle contrattazioni, cede il 4,14%. Tengono i titoli del lusso: Ferragamo avanza dello 0,29%, Luxottica guadagna lo 0,61%. Ferrari supera la parità a quota +0,13%. Buona anche la partenza dei titoli petroliferi, sulla scia dell'aumento dei prezzi del Brent: Tenaris guadagna lo 0,74%, Saipem lo 0,52%. Euro in calo sul dollaro, con la moneta unica che scambia a quota 1,15467.

13:49 2/10

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno