Domenica 25 Giugno 2017 - 2:13

Agguato ad Ankara, ucciso ambasciatore russo

Karlov ucciso in un attacco armato

ANKARA. L'ambasciatore russo ad Ankara, Andrey Karlov, è stato ucciso in un attacco armato nella capitale turca. A confermare la notizia è il ministero degli Esteri di Mosca. La portavoce Maria Zakharova, citata dall'agenzia di stampa russa Tass, ha confermato che il diplomatico è morto per le ferite riportate nell'attacco nella capitale turca. Karlov è stato raggiunto da colpi d'arma da fuoco mentre era impegnato in un discorso durante una mostra ad Ankara e le sue condizioni erano da subito apparse molto gravi. Il ministero degli Esteri russo lo ha definito "un atto terroristico".

Le forze speciali turche hanno ucciso l'uomo responsabile dell'attacco, riferisce il giornale turco filogovernativo 'Sabah'. Secondo quanto si vede in un video che circola in rete, il responsabile dell'attacco, pistola in pugno, grida: "Non dimenticatevi di Aleppo, non dimenticatevi della Siria". L'uomo, con abito scuro e cravatta, ha anche gridato 'Allahu Akbar'.

ATTENZIONE: immagini violente che possono urtare la sensibilità dei lettori

19:05 19/12

di Redazione


Inserisci un commento

Rubriche

IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
I PERSONAGGI DEL "ROMA"
di Mimmo Sica
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
I PERSONAGGI DEL "ROMA"
di Mimmo Sica
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
DIRITTI&LAVORO
di Carlo Pareto