Giovedì 21 Febbraio 2019 - 0:29

L'abbraccio social a Julen

Due braccia lunghe che abbracciano il piccolo mentre dorme in fondo al pozzo: è diventato il simbolo della tragedia

"Fai buon viaggio angelo, ci mancherai". E ancora: "è stato straziante seguire i soccorsi....un piccolo cuore che ha tenuto unito tante persone". I social si uniscono al dolore della famiglia del piccolo Julen, il bambino di due anni caduto in un pozzo a Totalàn (Malaga) e trovato morto dopo 13 giorni di ricerche disperate. Dopo la notizia tantissimi utenti si sono riversati sui social lanciando l'hashtag #DepJulen (riposa in pace, Julen) ricordando il piccolo attraverso vignette, messaggi di cordoglio e disegni.

Come quello, diventato già il simbolo di questa tragedia, che mostra due braccia lunghe che abbracciano il piccolo mentre dorme in fondo al pozzo. Tra i tanti a condividerlo anche Laura Pausini che in un tweet in spagnolo scrive: "Non posso crederci, #DepJulen, sto pregando molto per la tua famiglia". Messaggi di condoglianze e solidarietà stanno arrivando da tutto il mondo.

In Spagna, tra i primi a unirsi al dolore anche la casa reale spagnola che via Twitter esprime "il nostro più profondo e le più sentite condoglianze alla famiglia di Julen". "Il nostro riconoscimento va a tutte le persone che, senza stancarsi, hanno mostrato una solidarietà senza limiti", si legge ancora nel tweet con il ringraziamento ai soccorritori. Anche il premier Pedro Sanchez twitta che "tutta la Spagna si unisce alla tristezza infinita della famiglia di Julen. Saremo sempre grati per gli sforzi instancabili di chi ha cercato per tutti questi giorni".

Dall'Italia tantissimi sui social stanno commentando la vicenda, esprimendo profondo cordoglio: "Ho sperato fino all'ultimo in un finale felice anche se mi si stringeva il cuore, al solo pensiero che potessi essere lì giù da solo, al freddo" scrive un utente. "Stamattina la notizia che mai avrei voluto leggere. Fai buon viaggio piccolo angelo, ci mancherai" gli fa eco un altro. E anche Caterina Balivo twitta sulla morte del piccolo: "Da solo in quel pozzo, al freddo, lacerato dalla fame e senza la mano della mamma a proteggerti. Tutti noi abbiamo sperato fino all’ultimo in un miracolo... Riposa in pace Julen, piccolo angelo" scrive.

 

15:33 26/01

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
I PERSONAGGI
di Mimmo Sica
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno