Mercoledì 20 Settembre 2017 - 2:20

Marsiglia, auto contro fermate del bus: morta una donna

Un'altra ferita. Preso l'autista 35enne, ha precedenti per reati comuni. La polizia: state lontani dalla zona del porto vecchio

MARSIGLIA. Paura a Marsiglia dove un uomo alla guida di un furgone ha investito due donne, uccidendone una, a due diverse fermate dell'autobus. La vittima aveva 42 anni, la donna rimasta ferita 29.

La polizia francese ha riferito che non è ancora chiara la dinamica dell'accaduto ma secondo un testimone citato da Bfmtv, il furgone bianco si sarebbe scagliato deliberatamente contro la fermata dell'autobus, per colpire la donna poi rimasta uccisa. Altre fonti riferiscono che il mezzo sarebbe stato rubato.

L'autista del veicolo, scrive Le Figaro, è stato arrestato. Si tratta di un uomo di 35 anni, "noto alle autorità per reati comuni" riporta il sito de La Provence. Secondo altre fonti, citate da Bfm Tv, l'uomo non era noto ai servizi di sicurezza e, secondo una fonte, avrebbe problemi mentali.

12:18 21/08

di Redazione


Inserisci un commento

Rubriche

LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
I PERSONAGGI DEL "ROMA"
di Mimmo Sica
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici