Mercoledì 23 Gennaio 2019 - 22:51

Migranti, Ue apre all'Italia

Qualcosa si muove

Migranti, Italia e Ue: qualcosa si muove. Il commissario europeo alle Migrazioni, Dimitris Avramopoulos, "è pronto ad incontrare il governo italiano per discutere di qualsiasi ulteriore passo possa essere fatto per fare progressi su questo fronte". Lo ha detto la portavoce della Commissione per le Migrazioni, Natasha Bertaud, rispondendo in merito alla possibilità di un incontro con il presidente del Consiglio Giuseppe Conte per parlare dei circa 200 migranti che attenderebbero di essere ricollocati dall'Italia in altri Paesi Ue.

Per quanto riguarda il ricollocamento (cioè, il trasferimento di un richiedente asilo da un Paese Ue ad un altro Paese Ue) dei migranti sbarcati in Italia negli ultimi mesi, "a quanto ci risulta - afferma Bertaud, durante il briefing con la stampa a Bruxelles - dei 220 ricollocamenti promessi molti sono già stati effettuati. C'è un certo numero di casi pendenti, che vanno attribuiti a diversi motivi, compresa, in alcuni casi, l'irreperibilità del richiedente e, in un ristretto numero di casi, ragioni di sicurezza".

15:48 10/01

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

REPORTACI
di Automobile Club Napoli
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
I PERSONAGGI
di Mimmo Sica
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale