Sabato 15 Dicembre 2018 - 14:23

Somalia, attacco contro militari italiani

Lo ha riferito lo Stato Maggiore della Difesa italiana sul proprio account Twitter

"Un mezzo appartenente a un convoglio italiano con a bordo militari che operano nell'ambito della missione europea in Somalia è stato coinvolto in un'esplosione". Lo ha riferito lo Stato Maggiore della Difesa italiana sul proprio account Twitter. "Nessun ferito tra i nostri militari che sono rientrati in base con gli stessi mezzi", si precisa nel tweet. L’esplosione è avvenuta a 700 metri circa dalla sede del ministero della Difesa a Mogadiscio.

Nell'attacco, compiuto da un kamikaze, sono rimasti uccisi quattro studenti. Lo ha reso noto in dichiarazioni all'agenzia di stampa 'Dpa' l'ufficiale di polizia somalo Ali Hassan, precisando che i quattro studenti si trovavano nei pressi del convoglio al momento dell'esplosione.

L'attacco è stato rivendicato dal gruppo jihadista 'al-Shabaab', affiliato ad al-Qaeda, attraverso la loro emittente 'Radio Andalus'. L'organizzazione sostiene di aver ucciso o ferito ufficiali militari dell'Ue nell'attacco.

Secondo lo Stato Maggiore della Difesa italiana, non si contano feriti tra i nostri militari che "sono rientrati in base con gli stessi mezzi". Anche l'ufficiale di polizia somalo ha confermato che i morti sono tutti civili. Un blindato Lince, appartenente a un convoglio di 5 mezzi italiani, spiegano fonti dello Stato Maggiore della Difesa, è stato coinvolto alle ore 12:10 locali in un’esplosione al rientro da un’attività addestrativa a favore della Forze di sicurezza somale. Il mezzo, con a bordo 4 militari, è stato lievemente danneggiato ed è rientrato in base.

Secondo il sito d'informazione somalo 'Goobjoog news', un'auto carica di esplosivo è saltata in aria vicino a un "mezzo militare italiano". L'attacco, si legge, è avvenuto nel quartiere di Daynile. Un testimone, citato da 'Garowe Online', ha confermato che un'auto carica di esplosivo è saltata in aria contro un convoglio di blindati con la bandiera italiana, danneggiando uno dei veicoli.

LA MISSIONE - I militari italiani operano nell’ambito della missione europea in Somalia (EUTM), finalizzata al rafforzamento del Governo Federale di Transizione somalo (TFG), attraverso la consulenza militare a livello strategico alle istituzioni di difesa somale e l’addestramento militare. La missione militare dell'Ue opera in stretta collaborazione e coordinamento con gli altri attori della comunità internazionale presenti nell’area d’operazione come le Nazioni Unite, l’African Union Mission in Somalia (AMISOM) e gli Stati Uniti d'America.

17:07 1/10

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno