Mercoledì 18 Ottobre 2017 - 4:12

Terrore a Londra, furgone su fedeli fuori moschea

L'autista postato in ospedale dopo l'arresto: «Ucciderò tutti i musulmani»

LONDRA. Ancora terrore a Londra. Un veicolo, forse un furgone, ha travolto diverse persone a Finsbury Park, nella zona nord della città, nei pressi di una moschea nei giorni del Ramadan. Il bilancio è di un morto e 8 feriti. L'uomo alla guida, un 48enne, è stato arrestato dalla polizia che, secondo quanto ha dichiarato la premier Theresa May, indaga sull'accaduto come "un potenziale attacco terroristico". È in programma una riunione di emergenza, ha sottolineato la premier aggiungendo: "Tutti i miei pensieri sono con le vittime". L'autista del van, che "come precauzione" è stato portato in ospedale dopo l'arresto e "sottoposto a esami per accertarne lo stato mentale", avrebbe urlato "ucciderò tutti i musulmani". È quanto ha raccontato ai media britannici un testimone, Abdulrahman Saleh Alamoudi, secondo il quale il sospetto si è lanciato volontariamente contro il gruppo di fedeli. "Questo grande furgone - ha raccontato - è piombato su tutti noi", urlando "'ucciderò tutti i musulmani'. E lanciava pugni. E quando siamo riusciti a metterlo a terra diceva: 'Uccidetemi, uccidetemi'". In questa fase, "non ci sono altri sospetti, tuttavia l'indagine continua", scrive su Twitter la Metropolitan Police di Londra.

Il Consiglio musulmano, organizzazione che rappresenta i musulmani britannici, ha affermato che il furgone ha travolto i fedeli all'uscita del Muslim Welfare House, un centro sociale islamico che si trova a Seven Sisters Road, dove si erano riuniti per mangiare e dire le tradizionali preghiere serali del Ramadan.

MAY - "E' stato un attacco ai musulmani vicino al loro posto di preghiera e come ogni altro atto di terrorismo cerca di dividerci", ha dichiarato la premier britannica Theresa May in un breve intervento a Downing Street, definendo l'atto "disgustoso, come gli altri".

La presenza della polizia di fronte alle moschee è stata rafforzata per proteggere la comunità musulmana: lo ha annunciato la premier, sottolineando che "è stato un attacco che una volta di più ha colpito la gente normale e gli innocenti, questa volta i musulmani britannici".

15:59 19/06

di Redazione


Inserisci un commento

Rubriche

I PERSONAGGI DEL "ROMA"
di Mimmo Sica
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ: ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
RICETTE E CURIOSITÀ: ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
I PERSONAGGI DEL "ROMA"
di Mimmo Sica
I PERSONAGGI DEL "ROMA"
di Mimmo Sica
I PERSONAGGI DEL "ROMA"
di Mimmo Sica
I PERSONAGGI DEL "ROMA"
di Mimmo Sica