Lunedì 17 Dicembre 2018 - 16:24

Tre milioni per la “Lettera su Dio" di Einstein

È stata venduta all'asta da Christie's a New York

Quasi 3 milioni, tasse comprese. E' il valore raggiunto dalla 'Lettera su Dio' che Albert Einstein ha scritto nel 1954 e che è stata venduta all'asta da Christie's a New York. Nella documento, battuto per 2,4 milioni di dollari, il fisico - un anno prima della propria morte - definiva la parola Dio come "un prodotto dell'umana debolezza" e considerava la Bibbia "una collezione di venerabili ma piuttosto primitive leggende".

La lettera, scritta a Princeton, era indirizzata al filosofo tedesco Eric Gutkind, autore del libro 'Scegli la Vita: la chiamata biblica alla rivolta'. La missiva era già stata messa all'asta nel 2008 e aveva raggiunto una quotazione di 404.000 dollari. Stavolta il pezzo è stato venduto in appena 4 minuti per una cifra nettamente superiore rispetto al milione e mezzo preventivato da Christie's: l'acquirente, tasse comprese, sborserà nel complesso 2,9 milioni di dollari.

13:53 5/12

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)