Venerdì 14 Dicembre 2018 - 18:10

Carfagna: de Magistris è un'anomalia, un sindaco non scende in piazza

Così il vicepresidente della Camera e consigliere comunale a Napoli di Forza Italia

NAPOLI. «Chi ricopre incarichi istituzionali non scende in piazza a fare ammuina, non urla né agita i pugni, ma lavora responsabilmente cercando di risolvere i problemi». Così Mara Carfagna, vicepresidente della Camera e consigliere comunale a Napoli di Forza Italia. «De Magistris è un'anomalia anche in questo: indossa la fascia tricolore ma invoca e promuove la protesta, come se ci fosse sempre qualcuno da incolpare, come se i suoi fallimenti fossero frutto di un complotto ordito da chissà quali forze oscure. Per questo domani non parteciperemo alla contromanifestazione in piazza Trieste e Trento: sarebbe inevitabilmente un modo per legittimare la manifestazione di de Magistris, che vuole scientificamente distrarre l'attenzione dalle proprie colpe e dai propri errori. Il problema, infatti, non è solo la sanzione da 85 milioni inflitta dalla Corte dei Conti al Comune per un debito del passato, come vuol far credere il sindaco, ma soprattutto i 3 miliardi di zavorra che l'amministrazione de Magistris consegna alla città e alle future amministrazioni, per effetto dei quali sulla testa di ogni bambino grava un peso di 4686 euro. E di questo debito de Magistris non può incolpare nessuno se non se stesso» aggiunge Carfagna. 

17:04 13/04

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno