NAPOLI. È stata la lista del Partito Pirata la prima ad essere depositata questa mattina all'ufficio elettorale istituito presso la Corte d'Appello di Napoli per la circoscrizione Italia Meridionale. Capolista è Cristina Diana Bargu, nata in Romania e arrivata in Italia a 6 anni in maniera irregolare, acquisendo in seguito la cittadinanza italiana. In lista anche Luigi Gubello, hacker noto con il nome Evariste Galois, che ha hackerato la piattaforma Rousseau, e Luigi Di Liberto, che gestisce la piattaforma illegale Tnt Village per il download di film, serie tv e libri.