Martedì 17 Ottobre 2017 - 0:24

Via libera al Def, Pil previsto a +1,5%

Gentiloni: la manovra non sarà depressiva. Padoan: previsioni non sono troppo ottimistiche

ROMA. "Nella seconda metà di ottobre" proporremo "al Parlamento una legge di stabilità che certamente non sarà depressiva, non sarà un elemento di freno alla tendenza positiva dell'economia". Lo ha detto il prmeier Paolo Gentiloni dopo il via libera del Cdm alla Nota di aggiornamento al Def. Il nuovo testo rivede sensibilmente al rialzo le previsioni di crescita del nostro Paese e stima per il 2017 una crescita del pil dell'1,5%. Stessa previsione confermata per il 2018  e il 2019.  "Qualcuno potrà dire che è una previsione troppo ottimistica, ma credo che sia pienamente giustificata dalle politiche che metteremo in atto. Un discreto grado di ottimismo è giustificato", ha detto il ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan.

14:17 23/09

di Redazione


Inserisci un commento

Rubriche

I PERSONAGGI DEL "ROMA"
di Mimmo Sica
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ: ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
RICETTE E CURIOSITÀ: ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
I PERSONAGGI DEL "ROMA"
di Mimmo Sica
I PERSONAGGI DEL "ROMA"
di Mimmo Sica
I PERSONAGGI DEL "ROMA"
di Mimmo Sica
I PERSONAGGI DEL "ROMA"
di Mimmo Sica