Martedì 12 Dicembre 2017 - 2:07

Orlando: se il Pd si allea con Berlusconi, serve referendum

Il ministro della Giustizia: ascoltare gli iscritti

ROMA. "Se ci fosse l'alleanza tra Pd e Berlusconi, chiederei agli iscritti cosa ne pensano, attraverso un referendum". Un'intesa del genere sarebbe ''uno scenario inquietante e improponibile''. Così il Guardasigilli, Andrea Orlando a 'L'intervista' su Skytg24.
Poi l'invito a mettere da parte le lacerazioni personali per provare a ricostruire una coalizione che includa anche pezzi di società che in questo momento sono alla finestra o sono disincantati". Mettiamo da parte" le divisioni personali, "altrimenti vince la destra''. "Dove il centrosinistra si è diviso, è stato sconfitto. E questa è una buona ragione per costruire una coalizione'', ha insistito Orlando.
"Non vedo una contrapposizione tra la parole di Renzi e Pisapia, se stiamo ai contenuti - ha detto poi - Se si riesce ad andare oltre le contrapposizioni personali, credo che ci siano le condizioni per ricomporre il centrosinistra attorno ai problemi reali delle persone''.
Mentre pensa a "un sistema di alleanze"di "tutte le forze politiche" per "decidere "un'iniziativa comune per chiedere coralmente all'Europa uno sforzo" per fronteggiare l'emergenza immigrati sulle nostre coste. ''Serve un'iniziativa comune per dire all'Europa 'guardate che così non reggiamo' - ha sottolineato il ministro - Queste persone che fuggono dalla povertà e dalla guerra vengono in Italia, perché è il lembo d'Europa più vicino all'Africa. Questo è un problema che riguarda assolutamente tutti''.

14:45 2/07

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)