Venerdì 20 Aprile 2018 - 3:10

Sciolte le Camere: al voto il 4 marzo

Il Consiglio dei ministri ha deciso

ROMA. Si voterà il 4 marzo. Il Consiglio dei ministri, in corso a palazzo Chigi, ha indicato la data delle prossime elezioni politiche, si apprende da fonti di governo.

Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, dopo aver sentito i presidenti dei due rami del Parlamento, ai sensi dell'articolo 88 della Costituzione, ha firmato il decreto di scioglimento del Senato della Repubblica e della Camera dei deputati, che è stato controfirmato dal presidente del Consiglio dei Ministri. Ne ha dato notizia un comunicato del Quirinale. Subito dopo, il segretario generale della èresidenza della Repubblica, Ugo Zampetti, si è recato dai presidenti del Senato della Repubblica e della Camera dei deputati per comunicare il provvedimento di scioglimento delle Camere.

 

19:06 28/12

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
I PERSONAGGI
di Mimmo Sica
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
SCATTI DI BIRRA
di Alfonso Del Forno