NAPOLI. I comitati per Bagnoli hanno esposto uno striscione in attesa dell'arrivo del ministro del Sud, Barbara Lezzi, all'area ex Italsider. “Nuovo governo, vecchie usanze. Basta accordi nelle stanze. Bagnoli libera" si legge in uno striscione 'Assemblea Popolare'. I rappresentanti dei comitati chiedono di poter incontrare il ministro. «Noi siamo quelli - ha detto Edoardo Sorge esponente del comitati civico Bagnoli Libera - che in questi anni hanno combattuto il governo del centrodestra e quelli che si sono alternati su Bagnoli. Questo nuovo governo che dovrebbe essere a guida Cinque Stelle in un collegio che ha eletto anche Roberto Fico, oggi presidente della Camera, è la stessa forza politica che diceva di essere contro il commissariamento, contro l'articolo 33 e i piani urbanistici speculativi».