Lunedì 11 Dicembre 2017 - 21:17

Blitz del Nas al Cardarelli, anestesista indagato per sottrazione di farmaci

Il provvedimento scaturito dalla denuncia del direttore generale Ciro Verdoliva: «Siamo vigili e ci sono gli strumenti per approfondire quei comportamenti presumibilmente deviati che mortificano il grande impegno che migliaia di professionisti svolgono ogni giorno a servizio dei pazienti per una sanità migliore»

NAPOLI. Un anestesista del complesso operatorio di Chirurgia d'urgenza dell'ospedale Cardarelli di Napoli è stato raggiunto da un avviso di garanzia e da un provvedimento di perquisizione della sua abitazione e dei luoghi di lavoro, eseguito dai Carabinieri del Nas, nell'ambito di un'inchiesta della Procura di Napoli. Le indagini sono scattate a seguito di una denuncia presentata dall'Azienda ospedaliera, spiega il direttore generale Ciro Verdoliva, «in merito a utilizzo improprio e sospetta sottrazione di sostanze stupefacenti, in questo caso la petidina, all'interno del Complesso operatorio». Il «lavoro congiunto e tempestivo tra Procura di Napoli e Carabinieri Nas», aggiunge Verdoliva, «è importante perché dimostra che siamo vigili e che ci sono gli strumenti per approfondire quei comportamenti presumibilmente deviati che mortificano il grande impegno che migliaia di professionisti svolgono ogni giorno a servizio dei pazienti per una sanità migliore».

13:43 18/01

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)