Mercoledì 22 Novembre 2017 - 3:02

Eav, offesa a Troisi e Noschese: imbrattati i murales a San Giorgio

Scritte anche sulle pitture di Piazza Garibaldi e San Giorgio. De Gregorio: «È una guerra ma non ci arrendiamo»

NAPOLI. Imbrattati i murales con i volti di Massimo Troisi, Totò e Alighiero Noschese nelle stazioni della Circumvesuviana di Napoli Piazza Garibaldi, San Giorgio a Cremano e San Giovanni. Un "vero e proprio raid teppistico militare", lo definisce Umberto De Gregorio, presidente di Eav, la holding dei trasporti della Regione Campania che gestisce la Circumvesuviana e che aveva inaugurato poco tempo fa le opere di street art oggi "imbrattate, vandalizzate, deturpate senza motivo, senza apparente giustificazione". Secondo De Gregorio "amministrare Eav non vuol dire soltanto amministrare un'azienda di trasporto. Vuol dire combattere una guerra di civiltà contro i barbari che ogni giorno, in forme diverse, saccheggiano le nostre 150 stazioni e i nostri treni. Puliamo i muri e ci scrivono sopra, mettiamo le panchine e le distruggono, mettiamo le emettitrici dei biglietti automatiche e le scassano. È una guerra. Ma non abbiamo alcuna intenzione di arrenderci. Anzi, andiamo avanti sempre più decisi e convinti".

13:59 24/10

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

REPORTACI
di Automobile Club Napoli
RICETTE E CURIOSITÀ: ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
I PERSONAGGI DEL "ROMA"
di Mimmo Sica
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ: ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
I PERSONAGGI DEL "ROMA"
di Mimmo Sica