Domenica 22 Gennaio 2017 - 19:23

Napoli, Pd nella bufera: indagate due candidate

L'ipotesi di reato è corruzione elettorale: risulterebbero coinvolti una candidata al Consiglio comunale, Anna Ulleto, e una alla Municipalità Avvocata-Montecalvario, Rosaria Giugliano

NAPOLI. Un decreto di perquisizione è stato eseguito nella sede dei comitati elettorali di due candidati del Pd dai carabinieri, nell'ambito di un'inchiesta della procura di Napoli. L'ipotesi di reato è corruzione elettorale: risulterebbero coinvolti un candidato al Consiglio comunale e un candidato in una delle municipalità cittadine.  L'inchiesta è coordinata dal procuratore aggiunto di Napoli Alfonso D'Avino, della sezione reati contro la Pubblica amministrazione, e condotta dal pm Francesco Raffaele. L'ipotesi investigativa, secondo quanto si è appreso, è che i due candidati possano aver acquisito voti in cambio di promesse di inserimento nel programma lavorativo Garanzia Giovani, finanziato dalla Regione.

20:40 8/06

di Redazione


Inserisci un commento

Rubriche

DIRITTI&LAVORO
di Carlo Pareto
RICETTE E CURIOSITÀ: ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
I PERSONAGGI DEL "ROMA"
di Mimmo Sica
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ: ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
I PERSONAGGI DEL "ROMA"
di Mimmo Sica
REPORTACI
di Automobile Club Napoli