Venerdì 23 Giugno 2017 - 10:43

Paolo De Luca: «Sicurezza e manutenzione stradale»

Parla il candidato alla guida della Municipalità Vomero-Arenella in quota de Magistris

NAPOLI. A pochi giorni dalle elezioni i candidati serrano le fila sui territori intorno al proprio elettorato e per convincere gli indecisi. Sull’area della V municipalità, Arenella-Vomero, è forte l’attenzione essendo una parte della città strategica anche in vista del risultato finale al Comune. A Paolo De Luca, attuale vicepresidente e candidato alla guida del parlamentino di via Morghen in quota de Magistris, abbiamo chiesto i punti salienti del suo programma per migliorare la vivibilità nel territorio collinare.
De Luca, tragga un bilancio dell’amministrazione uscente, nella quale lei fa parte, e spieghi cosa l’ha spinta ad accettare la sfida per guidare la quinta Municipalità...
«Il bilancio di questi cinque anni possiamo considerarlo positivo. Abbiamo fatto molte cose ed ancora molte vanno fatte e proprio per questo motivo sono orgoglioso di essere stato individuato quale candidato alla presidenza dalla mia coalizione e dallo stesso sindaco de Magistris».
Qual è la cosa più importante che avete fatto in questi cinque anni di amministrazione e cosa non siete a riusciti a portare a termine che riproporrete in caso di vittoria?
«L’attenzione posta verso l’ambiente con iniziative uniche nel territorio cittadino come ad esempio lo spazzamento meccanizzato e la raccolta di olii esausti. Abbiamo iniziato la rivalutazione dei borghi, come quello di Antignano, ed abbiamo intenzione di occuparci anche degli altri e contestualmente elaborare un programma di rilancio turistico, culturale e commerciale». 
Sicurezza e manutenzione strade sono questioni molto sentite dai cittadini, lei che idee ha in merito?
«Per la sicurezza punterò sulla diffusione di impianti di videosorveglianza collegato all’intensificazione di un piano di interforze e potenziando inoltre l’illuminazione di alcuni luoghi. Per le strade bisogna continuare il programma di ripavimentazione delle arterie secondarie e la riqualificazione dei marciapiedi realizzando anche scivoli per disabili». 
Ci racconti infine il clima elettorale che si respira tra le strade, teme l’astensionismo?
«Non temo l’astensionismo perché il sindaco de Magistris ha fatto tornare una grande voglia di partecipazione nel popolo napoletano. La nostra campagna elettorale è tra i cittadini che ci circondano con interesse e mi auguro che possano essere presenti stasera, alle ore 17, in piazzale San Martino dove presenteremo i nostri candidati». 
 

14:53 26/05

di Redazione


Inserisci un commento

Rubriche

IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
I PERSONAGGI DEL "ROMA"
di Mimmo Sica
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
I PERSONAGGI DEL "ROMA"
di Mimmo Sica
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
DIRITTI&LAVORO
di Carlo Pareto