Mercoledì 20 Settembre 2017 - 2:31

Stato d'emergenza e commissario, Gentiloni firma decreto

La decisione del premier al termine della riunione d'emergenza della protezione civile

"Il presidente del Consiglio dei Ministri, all'esito del Comitato Operativo nazionale della Protezione civile a cui ha preso parte, ha firmato il decreto che dichiara il rischio di compromissione degli interessi primari in seguito al sisma che ha colpito l'isola di Ischia nella serata di ieri. Questo decreto, nelle more del perfezionamento della dichiarazione dello stato di emergenza da parte del Consiglio dei Ministri, rende pienamente operativo l'intero Servizio nazionale della portezione civile". Lo si legge in una nota della Protezione civile. "Per assicurare un intervento tempestivo, il decreto ha previsto che sia il Capo del Dipartimento della protezione civile a coordinare tutte le forze in campo impegnate nelle operazioni di assistenza e soccorso alla popolazione. Con la successiva dichiarazione di emergenza saranno poi disponibili tutti gli strumenti straordinari che potranno essere utilizzati dal Commissario che il Capo del Dipartimento della Portezione civile nominerà con ordinanza d'intesa con la Regione Campania".

12:43 22/08

di Redazione


Inserisci un commento

Rubriche

LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
I PERSONAGGI DEL "ROMA"
di Mimmo Sica
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici