Mercoledì 22 Novembre 2017 - 3:03

Universiadi 2019, Lotti: «Ritardi, ora lavoro di squadra». De Luca: «Norma tipo Expo»

Il ministro: «Allo studio un sistema normativo che può prevedere un eventuale commissario». Sopralluogo allo stadio Collana

NAPOLI. Il tempo stringe, il ritardo c’è. E per questo serve una norma ad hoc. Nel sopralluogo allo stadio Collana, a tenere banco è l’argomento-Universiadi 2019. Il ministro dello Sport, Luca Lotti, ammette che «siamo un po’ in ritardo, ma proprio per questo ci siamo riuniti ed abbiamo fatto un buon lavoro di squadra. Lo testimonia la riunione per mettere a punto una norma allo scopo di aiutare la realizzazione delle Universiadi». ma occorre fare presto, come incalza il governatore campano Vincenzo De Luca. «Bisogna avere una riduzione dei tempi di realizzazione di tutti gli appalti perché con la procedura ordinaria non riusciremo a concludere le opere entro la primavera 2019. Occorre una normativa nazionale ad hoc sul modello Expo da sottoporre all’Anac». Lotti raccoglie la richiesta e lancia la proposta di un sistema «normativo che può prevedere un eventuale commissario. A tal proposito stiamo lavorando col Coni. L’obiettivo è realizzare ogni cosa velocemente ed a norma».

19:33 26/10

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

REPORTACI
di Automobile Club Napoli
RICETTE E CURIOSITÀ: ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
I PERSONAGGI DEL "ROMA"
di Mimmo Sica
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ: ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
I PERSONAGGI DEL "ROMA"
di Mimmo Sica