Martedì 19 Settembre 2017 - 17:21

A Caserta negato il diritto alla scuola

Isituti scolastici chiusi a causa della crisi finanziaria in cui versa la Provincia

 

CASERTA. Ciò che stata accadendo a Caserta è davvero preoccupante. I ragazzi del Casertano che frequentano le scuole di secondo grado, rischiano di non poter andare a scuola a causa di una crisi finanziaria in cui versa la Provincia, ente in dissesto e senza soldi in cassa, incapace di provvedere alla manutenzione degli istituti e delle strade. Il governatore della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ha annunciato: «Per questo abbiamo deciso di stanziare un milione di euro per gli istituti scolastici del Casertano. La nostra priorità è evitare la chiusura delle scuole». Sono 97 le superiori in provincia di Caserta, il 99 per cento delle quali senza certificato di agibilità. «Faremo una task force per fare in modo che i soldi vadano direttamente alle scuole in base a quelle che saranno le richieste dei dirigenti» ha assicurato De Luca dopo aver incontrato una delegazione dei lavoratori della Provincia, della società Terra  di lavoro e dei rappresentanti della Rete informale dei genitori delle scuole superiori casertane.

3A\LES: Pagano Maria, Merola Erica, Lagnese Maria, Caprarola Giulia, Ragosta Mariacrstina, Aurilio Vincenzo

14:29 29/05

di Redazione


Inserisci un commento

Rubriche

IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
I PERSONAGGI DEL "ROMA"
di Mimmo Sica
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)