Domenica 26 Febbraio 2017 - 6:36

Addio a Bud Spencer, il “gigante” buono

L'attore, 86 anni, è deceduto in ospedale a Roma circondato dall’affetto della famiglia. L‘ultima apparizione in tv nel 2010 su Canale 5

NAPOLI. Spettacolo in lutto. È morto ieri pomeriggio a Roma l’attore Carlo Pedersoli (nella foto con il sindaco Luigi de Magistris), noto in tutto il mondo come Bud Spencer. L’annuncio è stato dato dal figlio Giuseppe Pedersoli: «Papà è volato via serenamente alle ore 18.15. Non ha sofferto, aveva tutti noi accanto e la sua ultima parola è stata “grazie”». Bud Spancer era nato a Napoli il 31 ottobre 1929. Tante esperienze, tanti successi, e anche un po' di amarezza per non essere abbastanza considerato da quel mondo del cinema in cui era entrato un po' per caso finendo per dedicargli la vita: «In Italia io e Terence Hill semplicemente non esistiamo - si lamentava negli ultimi anni - nonostante la grande popolarità che abbiamo anche oggi tra i bambini e i più giovani. Non ci hanno mai dato un premio, non ci invitano neppure ai festival». L'ultima apparizione in tv era stata nel 2010 con “I delitti del cuoco”, fiction di Canale 5. L'anno scorso era stato festeggiato a Napoli con una medaglia e una targa per la sua lunga carriera che gli aveva consegnato il sindaco Luigi de Magistris a Palazzo San Giacomo in nome della sua città.

22:36 27/06

di Redazione


Inserisci un commento

Rubriche

LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
I PERSONAGGI DEL "ROMA"
di Mimmo Sica
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
DIRITTI&LAVORO
di Carlo Pareto
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
I PERSONAGGI DEL "ROMA"
di Mimmo Sica
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano