Mercoledì 21 Novembre 2018 - 0:37

Gnut & Sollo (SolDo) + Lia Hide Trio - LIVE Abbash al Kesté

Il Kesté di Napoli inaugura, il 2 novembre, l’Abbash con un doppio concerto con i Lia Hide Trio da Atene e con la bellezza e la poesia di Gnut e di Sollo, insieme nel nuovo progetto "SolDo"

Abbash è il nuovo spazio sotterraneo del Kesté di Napoli dedicato al teatro, all'arte, alla musica. Con la direzione artistica di Fabrizio Caliendo (Kestè) e di Luciano Labrano (Cellar Theory), da venerdì 2 novembre, prende vita una nuova stagione culturale che sarà inaugurata con un evento internazionale: un doppio concerto con i Lia Hide Trio da Atene e con la bellezza e la poesia di Gnut e di Sollo, insieme nel nuovo progetto "SolDo".

Sono 3 anni ormai che forsennatamente scrivo e pubblico in tempo reale poesie d'amore e non su facebook - racconta Sollo - È cominciato quasi per gioco, poi pian piano è divenuta una sorta di missione speciale quella di spalancare a tutti, conosciuti e sconosciuti, le porte della mia pubblica intimità. Io vengo dal punk e tuttora mi sento "irrimediabilmente" coincidente con questo anarchico modo di essere e pensare, come uomo ancor più che come musicista. Questo dato potrebbe sembrare in palese contrasto col desiderio di denudarsi poeticamente, ma è proprio da qui che è nata la mia umile e personale illuminazione: nulla mi appare più punk e ribelle, in questa era di apparenza e menzogne senza talento, del "buttare" poesie di sincerità molesta nel mare torbido di Facebook, tradizionale meta e punto d'incontro per identità photoshoppate, diciamo così. Tante di queste poesie sono divenute canzoni del mio fraterno complice Claudio Gnut, altre di qualche altro amico prezioso e di talento. Ma con dissennato entusiasmo ho sempre resistito all'idea e soprattutto alle proposte di editori affinché divenissero il classico libro di poesie. Volevo restassero libere e gratuite come il concetto di arte che più mi emoziona, Ars gratia artis. Poi un giorno Claudio mi fa: " hai scritto i testi del mio disco, lasciami comporre le musiche del tuo libro!"...e ha vinto lui! NUNTIO VOBIS MAGNUM GAUDIUM: HABEMUS DISCOLIBRUM!! Siamo in questi giorni in studio di registrazione dove un pugno di poesie stanno diventando un  cd di canzoni cantate da entrambi (I SOLDO), CD che uscirà insieme ad un libro per il prossimo Natale".

 

09:34 1/11

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici