Mercoledì 21 Novembre 2018 - 1:31

Lutto nel mondo dello spettacolo: è morto Carlo Giuffrè

Avrebbe compiuto 90 anni il 3 dicembre

NAPOLI. Lutto nel mondo dello spettacolo: è morto il grande attore Carlo Giuffrè. Apprezzato interprete di testi teatrali e anche brillante protagonista di diversi film, con il fratello Aldo, morto nel 2010, aveva dato vita a un prestigioso sodalizio artistico. Nato a Napoli nel 1928, Carlo Giuffrè inizia a lavorare in teatro con il fratello minore Aldo nel 1947. Due anni dopo, i due fratelli debuttano insieme con Eduardo De Filippo. Poi, nel 1963, Carlo entra nella Compagnia dei Giovani lavorando con Giorgio De Lullo, Rossella Falk, Romolo Valli e Elsa Albani, con cui reciterà per otto stagioni consecutive tra l'altro in Sei personaggi in cerca d'autore di Pirandello, Tre sorelle di Čechov, Egmont di Goethe. Quindi, ancora con Aldo, torna al repertorio di Eduardo mettendo in scena, anche come regista, commedie come Le voci di dentro, Napoli milionaria!, Non ti pago e Natale in casa Cupiello. Talento comico, nel cinema Giuffrè è stato uno dei volti più caratteristici dell'ultima fase dalla Commedia all'italiana. Nel 1971 ha condotto la XXI edizione del Festival di Sanremo. Nel 2007 è stato insignito del titolo di Grande Ufficiale dal Presidente della Repubblica.

14:17 1/11

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici