Giovedì 21 Febbraio 2019 - 2:50

Si apre Sanremo 2019 e Baglioni vuole andar “Via", applausi per D'Angelo e Cori

Apertura musicale che sembra ironizzare sulle polemiche prefestivaliere. Il Festival su Twitter, primo in Trend List

Apertura musicale che sembra ironizzare sulle polemiche prefestivaliere per il 69mo Festival di Sanremo. Il direttore artistico, Virginia Raffaele e Claudio Bisio fanno il loro ingresso all'Ariston e dal trampolino posizionato al centro del palco intonano 'Via', la canzone di Claudio Baglioni il cui ritornello recita: "voglio andar via, i piedi chiedono dove ma via!" Ad accompagnarli i ballerini acrobati coreografati da Giuliano Peparini, che già hanno accompagnato Baglioni nel tour dei 50 anni di carriera. Il festival di Sanremo parte con problemi di audio.

PROBLEMI AUDIO. Su Twitter gli spettatori insorgono per la cattiva qualità dell'ascolto. Suono distorto e orchestra che sovrasta la voce dei cantanti. Queste le segnalazioni da casa. 

TUTTI I CANTANTI IN GARA. Stasera è Francesco Renga ad aprire la gara dei cantanti in corsa per la vittoria del Festival. A seguire, tutti gli altri 23 artisti in questo ordine (lo stesso delle prove di ieri): Nino D' Angelo e Livio Cori con 'Un'altra luce', Nek con 'Mi farò trovare pronto', The Zen Circus con 'L'amore è una dittatura', Il Volo con 'Musica che resta', Loredana Bertè con 'Cosa ti aspetti da me', Daniele Silvestri con 'Argento vivo', Federica Carta e Shade con 'Senza farlo apposta', Ultimo con 'I tuoi particolari', Paola Turci con 'L'ultimo ostacolo', Motta con 'Dov'è l'Italia', Boomdabash con 'Per un milione', Patty Pravo con Briga con 'Un po' come la vita', Simone Cristicchi con 'Abbi cura di me', Achille Lauro con 'Rolls Royce', Arisa con 'Mi sento bene', Negrita con 'I ragazzi stanno bene', Ghemon con 'Rose viola', Einar con 'Parole nuove', Ex-Otago con 'Solo una canzone', Anna Tatangelo con 'Le nostre anime di notte', Irama con 'La ragazza con il cuore di latta', Enrico Nigiotti con 'Nonno Hollywood' e Mahmood con 'Soldi'. Ospiti della serata Andrea Bocelli e il figlio MatteoGiorgiaPierfrancesco Favino Claudio Santamaria.

STANDING OVATION PER IL DUETTO BOCELLI-BAGLIONI. Una lunga standing ovation della platea dell'Ariston ha accolto il duetto di Andrea Bocelli e Claudio Baglioni in “Il mare calmo della sera", il pezzo composto da Zucchero con cui l'artista toscano vinse il festival 25 anni fa tra le nuove proposte. Bocelli al piano è stato accompagnato dal direttore artistico che, nei giorni scorsi, aveva preannunciato che avrebbe cantato nella stessa tonalità del tenore toscano. Andrea Bocelli è stato poi raggiunto sul palco dal figlio Matteo, con il quale ha eseguito un'intensa versione di “Fall on me", che fa parte dell'ultimo album del tenore, "Sì". «Non è un passaggio di testimone - ha detto Bocelli- ma un augurio», ad impegnarsi «con sacrificio e buona volontà che spero di averti insegnato».

BAGLIONI “SOVVERSIVO". «Baglioni è sempre stato un sovversivo, già dai tempi di “passerotto non andare via" pensava ai migranti...». Lo ha detto Claudio Bisio durante il suo monologo nella prima serata del festival di Sanremo. «I migranti? È lui che li ha sobillati, con le sue canzoni...aspettava gli immigrati e ha scritto “Accoccolato ad ascoltare il mare" e poi ha scritto “tutti qui". Se aveste letto le sue canzoni, è ossessionato dai migranti...". 

APPLAUSI PER VIRGINIA-POPPINS E FAVINO-MERCURY. Un medley dei brani più noti dei musical dell'anno, “Mary Poppins" e “Bohemian Rhapsody", e sullo sfondo l'ever green “Sister Act". Virginia Raffaele si cala nei panni della tata più celebre della storia del cinema e accoglie sul palco Pierfrancesco Favino in versione Freddie Mercury con vistosa giubbino giallo di pelle per duettare in uno strampalato e applauditissimo mash-up delle canzoni più celebri delle tre pellicole. Mentre dietro di loro delle suore ballano e cantano. Subito dopo Favino incontra il direttore artistico con cui ha condiviso il palco dell'Ariston lo scorso anno e con Baglioni intona una goffa cover di “Ci son due coccodrilli". 

FAMIGLIA ADDAMS. Sul palco dell'Ariston arrivano anche lo zio Fester, Mortisia e Lerch. I tre conduttori si sono trasformati nei componenti della Famiglia Addams, dando vita ad una coreografia musicale tratta dal film. Il numero strizza l'occhio ai numerosi “meme" comparsi prima del festival, in cui - sui social- i tre sono stati spesso accostati ai lugubri ma divertenti personaggi della celebre serie televisiva ideata da Charles Addams negli anni Trenta.

PROBLEMI DI AUDIO, PATTY PRAVO IRONIZZA. «Non so se andare a fare una passeggiata o cantare». Patty Pravo e Briga bloccati a lungo sul palco prima di poter intonare la loro “Un po' come la vita" ironizza sui problemi dell'audio che impedisce all'orchestra di partire. Già all'inizio della serata, molti telespettatori si erano lamentati di un incipit con l'audio da sistemare. Diverse le segnalazioni e le battute su Twitter. «Loredana, canzone un po' urlata forse per problemi d'audio» scrive un utente, a cui fanno eco altri: «Audio dei cantanti troppo basso... rimediare subito». E ancora: «Su Rai uno (non HD) l'audio si sente meglio». Poi arriva l'immancabile ironia social: «È in corso una valutazione costi-benefici per acquistare un nuovo banco audio per l'Ariston». E la situazione è andata via via migliorando: «Se Dio vuole - si legge in un altro tweet - hanno leggermente sistemato l'audio...».

OMAGGIO A FRIZZI. Claudio Baglioni ha ricordato Fabrizio Frizzi durante la prima serata del festival di Sanremo. «Oggi - dice il conduttore - avrebbe compiuto 61 anni. Fabrizio per me era un grande curioso, ingenuo, sorriso. Ci piace ricordarlo così, col sorriso e le braccia aperte, proprio come Modugno mentre canta Volare».

GAFFE PER VIRGINIA RAFFAELE. Scivolone per Virginia Raffaele: «Salutiamo i Casamonica», dice scherzando la conduttrice dopo avere fatto riferimento allo stile della giacca di Claudio Bisio. Poi si accorge della gaffe e si scusa: «Scherzavo, ora mi denunciano». E Bisio arriva in suo aiuto, sdrammatizzando: «Non ti preoccupare, stiamo registrando. Poi la tagliano». 

 

21:01 5/02

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
I PERSONAGGI
di Mimmo Sica
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno