La conquista del titolo italiano con la formazione dell’Under 20,  domenica sera nella piscina del Foro Italico contro la Roma, dopo una partita tirattissima e risolta solamente  ai rigori . La squadra di Enzo Massa, ha dimostrato grande personalità e temperamento andando a vincere lo scudetto contro la formazione di casa. Gioia ancora più grande in quato i ragazzi di Massa sono approdati alla finale battendo proprio i cugini del Posillipo con i quali esiste una storica e sana rivalità sportiva. Soddisfazione hanno espresso, i due vice presidenti, Ernesto Ardia e Marco Gallinoro, quest’ultimo assieme al consigliere, Luca Piscopo presente sulle tribune della piscina del Foro Italico. “Questo esaltante  successo   conferma ancora una volta la validità del settore giovanile del Circolo Canottieri Napoli. Un progetto che vede sempre di più, al centro della pallanuoto giallorossa, i giovani. La nostra mission è proprio quella di fucina di talenti destinati ad affermarsi nei vari sport sia a livello nazionale che internazionale . Il merito di questa affermazione va innanzitutto ai giocatori ed allo staff tecnico, ma anche ai dirigenti e a tutti i soci del Circolo che con il loro contributo garantiscono la possibilità di svolgere attività sportiva a tuttte le sezioni e quindi dismostrano grande attaccamento ai colori sociali“.