Mercoledì 21 Novembre 2018 - 4:38

La serata speciale di Cavani: il grande ex accolto bene

Notte da idolo per Cavani al San Paolo: dai fischi alla standing ovation sognando un nuovo ritorno

Meglio del previsto. Alle spalle i fischi nell'amichevole del 2014. Edinson Cavani torna al San Paolo da idolo. Quando entra in campo per il riscaldamento sono solo applausi. Anzi, di più: è standing ovation per l'attaccante da 104 gol in tre stagioni. I tifosi sognano il suo ritorno, intanto si illuminano quando lo rivedono a quattro anni di distanza dall'ultima volta al San Paolo. Lui alza le mani al cielo, emozionato. Si riscalda coi compagni, accoglie Hamsik e Insigne, li abbraccia ricordandosi delle tre stagioni insieme, dal 2010 al 2013 (con Insigne solo l'ultima). Una notte da incorniciare, per Cavani, che entra in campo al minuto settantacinque, quando il Napoli soffre, e riceve, ancora una volta, solo ovazioni. A fine gara baci e abbracci con tutti, foto ricordo con Koulibaly e il magazziniere Starace, quattro chiacchiere coi giornalisti e appuntamento al mercato, con quelle voci che ritorneranno. D'altronde, lo ha detto anche De Laurentiis: «Se si riduce lo stipendio...». Ieri il presidente ha glissato sul ritorno del Matador, è andato via fischiettando. Chissà...

12:51 7/11

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici