Venerdì 24 Novembre 2017 - 19:19

Napoli, stasera seconda amichevole: c'è il Trento

Gli azzurri al “Briamasco” di Trento (ore 21, Mediaset Premium) sfidano i “canarini” che militano in  D. Reina è in dubbio

Tempo di seconda “sgambatura” per il Napoli di Maurizio Sarri. Dopo la scintillante vittoria contro la Bassa Anaunia, finita col punteggio di 17-0, stasera tocca al Trento. Appuntamento al “Briamasco” del capoluogo trentino per sfidare la squadra locale. Si tratta di un altro impegno contro una formazione dilettante: il Trento gioca in Serie D, tra l’altro appena conquistata. Ecco perché anche quello di questa sera non sarà un impegno probante, e nemmeno significativo dal punto di vista tecnico-tattico. Per Sarri serviranno altre indicazioni positive, in attesa di un test più impegnativo, contro il Carpi martedì sera.

Sarri è pronto a schierare un Napoli tutto sommato “classico”, senza particolari esperimenti. Via col 4-3-3, anche se in corso d’opera ci saranno delle varianti tattiche. L’allenatore azzurro proverà tutti gli uomini a disposizione, quindi sarà relativamente inutile sforzarsi di immaginare l’undici titolare. Contro l’Anaunia ha lanciato una sorta di “Napoli B”, per poi mettere molti titolari nel secondo tempo. Possibile che il tecnico azzurro “mischi le carte”: ad esempio contro l’Anaunia Insigne partì titolare con Milik e Callejon, ma la retroguardia, ad esempio, era formata dalle cosiddette “seconde linee”, come Maggio, Maksimovic, Koulibaly (lui titolare) e Strinic. Nella prima sgambatura il Napoli ha vinto per 17-0, a segno Insigne con una doppietta, Milik con una tripletta, ben sei gol di Mertens, poi Allan, Maksimovic, e poi Giaccherini con una doppietta. C’è da mettere in calendario una bella sfilza di gol, anche se stavolta il tasso tecnico degli avversari, seppur sempre di livello dilettantistico, dovrebbe essere leggermente superiore.

Ci sono almeno tre uomini certamente in dubbio: il primo è Pepe Reina, che si è allenato bene in questi giorni e dovrebbe essere a disposizione. Ma la questione sui problemi fisici e i motivi precauzionali fanno pensare che potrebbe rimanere ancora fermo. In dubbio serio anche Zapata, in odore di addio, e Tonelli, che ha ancora qualche fastidio a un ginocchio dopo un contrasto rimediato in allenamento martedì pomeriggio.

TRENTO-NAPOLI (ore 21)
diretta Mediaset Premium

I CONVOCATI DI SARRI

PORTIERI: Sepe, Rafael, Contini, Reina
DIFENSORI: Maggio, Maksimovic, Chiriches, Ghoulam, Hysaj, Albiol, Koulibaly, Strinic  
CENTROCAMPISTI: Allan, Jorginho, Hamsik, Diawara, Rog, Zielinski, Giaccherini
ATTACCANTI: Callejon, Milik, Insigne, Leandrinho, Ounas, Mertens, Pavoletti.
IN DUBBIO: Reina, Zapata e Tonelli, Mario Rui

10:45 15/07

di Giovanni Scotto


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
DIRITTI&LAVORO
di Carlo Pareto
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
RICETTE E CURIOSITÀ: ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
I PERSONAGGI DEL "ROMA"
di Mimmo Sica
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici