Venerdì 15 Dicembre 2017 - 5:33

Va a gonfie vele la prevendita con la Fiorentina

Il Napoli torna in campo a Fuorigrotta domenica alle 15

L'obiettivo è quello di dimenticare subito il k.o. subito per mano della Juventus, che ha lasciato l'amaro in bocca a tutti i tifosi azzurri. Mercoledì ci sarà la trasferta fondamentale in Olanda, dove bisognerà battere il Feyenoord per sperare ancora nella qualificazione agli ottavi di finale. Ma domenica prossima, poi, sarà di nuovo tempo di Serie A. Il Napoli non è più primo in classifica, scavalcato dall'Inter che ieri ha battuto il Chievo, ma con la possibilità di riprendersi ciò che è stato suo ininterrottamente dall'inizio dell'anno già in questa settimana appena cominciata. Domenica la squadra di Sarri affronterà la Fiorentina al San Paolo e avrà il vantaggio di giocare sapendo già il risultato dello scontro diretto tra Juventus ed Inter: con un pareggio o un successo bianconero, i partenopei potrebbero riconquistare la vetta.

PREZZI POPOLARI. E allora, per battere i viola, servirà anche un San Paolo incandescente, quello delle giornate migliori. Aurelio De Laurentiis lo sa e la sua campagna fatta di prezzi popolari porterà sicuramente i suoi frutti. Curve a 12 euro, Distinti a 18, fino ad arrivare alla Tribuna Posillipo che costa 40 euro. Di fatto, quasi un terzo rispetto ai costi dei tagliandi per il match contro la Juventus. Ecco perché sono arrivati già segnali positivi da parte dei supporters azzurri, che malgrado la delusione per la debacle di venerdì sera, già a partire dal giorno successivo hanno mostrato interesse a non lasciare soli i propri idoli. E' andata male, ma ora basta pensarci. I primi a dirlo sono proprio i tifosi, che non vedono l'ora di voltare pagina. E rispondere 'presente', ancora una volta.

SAN PAOLO INCANDESCENTE? E' ancora presto per dirlo, ma domenica prossima potremmo vedere ancora una volta un San Paolo strapieno, a distanza di una settimana dalle oltre 55mila presenze fatte registrare contro la Juventus. Al momento non ci sono ancora dati ufficiali riportati dal club partenopeo, ma la vendita è cominciata col piede giusto. Quando siamo ancora a sei giorni di distanza dal match contro la Fiorentina (e con una Champions League in mezzo, tra l'altro) la Curva B risulta già per metà piena, mentre per la Curva A e i distinti pure sono stati venduti già diversi biglietti. La gente non vede l'ora di tornare al San Paolo per supportare il Napoli. Proprio ora, nel momento in cui ne ha maggior bisogno.

 

11:10 4/12

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli