Giovedì 20 Settembre 2018 - 16:35

Nella calza un primato che scaccia le critiche

Opinionista: 

Salvatore Caiazza

E meno male che il Napoli era in crisi. Dopo la sconfitta in Coppa Italia contro l’Atalanta in tanti avevano già fatto il funerale a Sarri e ai suoi azzurri. I saputelli della tv nazionale erano convinti che la squadra partenopea non stesse bene fisicamente e mentalmente e che potesse fermarsi anche in campionato. Per loro sfortuna, però, in serie A la storia è cambiata e si è cominciato il 2018 cosi come si era finito il 2017: vincendo. Di sicuro non è stato facile battere un Verona tutto votato alla fase difensiva. Ma sarebbe stato uno schiaffo al calcio se la gara con l'Hellas fosse finita 0-0. C'è stato un vero e proprio assalto a fort Apache e dopo un primo tempo dove i veneti hanno tenuto bene anche grazie alla fortuna, nella ripresa sono arrivati i gol. Dopo il palo di Mertens prima del riposo e quello di Insigne ad inizio ripresa, al 21' ci ha pensato l'imperioso Koulibaly a firmare il vantaggio. Il senegalese ha svettato su tutti sul calcio d'angolo di Mario Rui e non ha dato scampo a Nicolas. Per assegnare la rete, però, si è dovuto ricorrere al Var. I veronesi hanno protestato a lungo, l'ha fatto in maniera veemente Pecchia che è stato sbattuto fuori. Alla fine gol.assegnato e un gran sospiro di sollievo da parte di tutti. La porta sembrava stregata. A mettere la ciliegina sulla torta ci ha pensato Callejon con un destro preciso su assist del solito Insigne. Dunque, si resta in vetta da soli anche ad inizio anno. Non solo. Addirittura si è allungato sull'Inter di 9 punti. Meglio di così davvero non si poteva andare in vacanza per 15 giorni. Il campionato, infatti, si ferma per due settimane dopo il tour de force delle vacanze natalizie. Il Napoli può dirsi soddisfatto perché dopo un bel regalo messo sotto l'albero ai napoletani gli ha regalato anche una Befana da favola. Nella calza niente carbone ma solo dolci per i tifosi che continuano a sognare ad occhi aperti lo scudetto. Tutto merito di una squadra che quando c'è da vincere una partita di campionato non si arrendono mai. Neanche quando, dopo sette occasioni da gol nel primo tempo contro il Verona, si è andato al riposo sullo 0-0. La voglia di ripartire alla grande era tanta ed, infatti, nella ripresa Pecchia ha dovuto alzare bandiera bianca. Come detto ci ha pensato Koulibaly a firmare l'1-0. Un difensore che è a quota 4 reti in serie A in questa stagione. Ormai ci ha preso gusto Koulibaly ad esultare con la speranza, però, che poi non aumenti la voglia delle big di acquistarlo a fine stagione. L'importante adesso è che difenda bene e si prenda anche la licenza di andare segnare. Da oggi, come detto, c'è una pausa ma non andrà in ferie Cristiano Giuntoli. Il ds azzurro vuole rendere il Napoli ancora più completo. Sembra che Verdi del Bologna sia più vicino che mai. Ieri Bigon lo ha messo.di fronte ad una scelta: "Ormai è maturo per prendere una decisione", ha ammesso l'uomo mercato del Bologna. Chissà se alla ripresa Sarri se lo ritroverà a Castelvolturno. Intanto godiamoci ancora questo primato.

Share

Commenta

Plain text

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Global tokens will be replaced with their respective token values (e.g. [site:name] or [current-page:title]).
  • Twitter-style #hashtags are linked to search.twitter.com.
  • Twitter message links are opened in new windows and rel="nofollow" is added.
  • Twitter-style @usernames are linked to their Twitter account pages.
  • Replaces [VIDEO::http://www.youtube.com/watch?v=someVideoID::aVideoStyle] tags with embedded videos.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

BIRRE IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
I PERSONAGGI
di Mimmo Sica
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno