Lunedì 19 Novembre 2018 - 19:14

Auto, trend positivo per usato e radiazioni

A fronte della brusca frenata delle prime immatricolazioni, nel mese di settembre il mercato italiano delle auto di seconda mano si dimostra ancora piuttosto dinamico. Secondo i dati riportati nell’ultimo bollettino mensile “Auto-Trend”, l’analisi statistica realizzata dall’Automobile Club d’Italia sui dati del Pra, il bilancio mensile si è chiuso con 249.910 passaggi di proprietà al netto delle minivolture (i trasferimenti temporanei a nome del concessionario in attesa della rivendita al cliente finale), equivalenti ad una variazione positiva dello 0,4% che diventa, però, del 5,4% in termini di media giornaliera (quest’anno, settembre, infatti, ha avuto una giornata lavorativa in meno rispetto al corrispondente mese del 2017). Per ogni 100 vetture nuove nel mese di settembre ne sono state vendute 190 usate nel mese e 150 dall’inizio dell’anno. Complessivamente, nel periodo gennaio- settembre, le vetture che hanno cambiato proprietario sono state 2.276.270, pari ad un incremento del 4,9% in confronto all’analogo periodo dello scorso anno. Nonostante la forte contrazione delle prime iscrizioni di autovetture con alimentazione diesel (-28% a settembre rispetto allo stesso mese del 2017), il mercato dell’usato a settembre vede ancora in aumento i passaggi di proprietà delle auto a gasolio, che hanno messo a segno un incremento mensile del 3,1%, confermando nei primi nove mesi dell’anno una crescita complessiva del 6%. Resta dunque aperto il problema, più volte segnalato dall’Aci, di sostituire l’attuale parco circolante di circa 16.900.000 auto diesel penalizzato dalle politiche ambientalistiche intraprese da numerose amministrazioni locali. In crescita a settembre anche i passaggi di proprietà dei motocicli che, tenuto conto della giornata lavorativa in meno rispetto al mese di settembre 2017, hanno registrato, al netto delle minivolture, un incremento del 3,7% in termini di media giornaliera, ma una flessione (-1,2%) in riferimento al mese. Dall’inizio dell’anno, il mercato dell’usato delle due ruote risulta comunque in calo del 2,3%. Settembre si chiude positivamente anche sul fronte delle radiazioni che fanno registrare una crescita del 7,3% in termini di media giornaliera e un +2,2% come variazione mensile nel settore delle quattro ruote, Mentre nel comparto delle due ruote, il segno è positivo (+4,6%) sulla base della media giornaliera, ma negativo (-0,4%) in riferimento al mese. Nei primi nove mesi dell’anno le radiazioni hanno registrato incrementi complessivi del 6,3% per le autovetture e del 9,4% per i motocicli. Sulla scorta di tali dati, risulta che il tasso unitario di sostituzione del parco auto nel mese di settembre è pari a 0,92 (per ogni 100 nuove auto iscritte al PRA ne sono state tolte dalla circolazione 92) e a 0,74 nel periodo gennaio-settembre 2018. In particolare, l’1.7% delle vetture radiate dall’inizio dell’anno erano Euro 0, il 3,8% Euro 1, il 26,7% Euro 2, il 27,3% Euro 3, il 25,3% Euro 4 ed il 10,3% Euro 5-6 (per il restante 4,9% per cento non è stato, invece, possibile identificare la classe ambientale del veicolo). Spostando l’attenzione sulla Campania, emerge un mercato di seconda mano piuttosto attivo. Infatti, i passaggi di proprietà netti registrati al Pra ammontano a 23.337 , con un incremento del 2,3% (su base mensile) in confronto a settembre 2017. Dall’inizio dell’anno le auto che hanno cambiato intestatario sono state 210.275, ovvero il 5,2% in più rispetto al periodo gennaio-settembre dello scorso anno. La provincia dove si sono verificati più trasferimenti è Napoli con 11.875 formalità annotate nel Pubblico Registro Automobilistico a settembre (+3,4%) e 106.360 (+4,7%) dall’inizio dell’anno. Infine, le radiazioni. In Campania sono aumentate del 12,1% (9.218 in termini assoluti) a settembre e del 5% nei primi nove mesi (79.322). A Napoli, invece, dell’11,1% il mese scorso (4.451) e del 6,3 per cento dall’inizio dell’anno (39.389).

di Automobile Club Napoli

Commenta


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale