Domenica 17 Dicembre 2017 - 4:40

Inverno in sicurezza, obbligo degli pneumatici invernali

È scattata l’ordinanza dell’Anas che prevede l’obbligo   di utilizzare pneumatici invernali o di tenere   catene da neve a bordo dei veicoli su alcuni   tratti delle strade statali campane maggiormente   esposte al rischio di precipitazioni nevose o formazione   di ghiaccio durante la stagione invernale.   Ecco i tratti delle statali interessate dalle disposizioni   dell’Anas che saranno in vigore sino al 15 aprile dell’anno   prossimo. In provincia di Benevento: la strada   statale 87 “Sannitica”, dallo svincolo Zona Industriale   - Torrecuso (km 78,600) al confine regionale (km   105,840); la SS 212 “della Val Fortore”, dallo svincolo   con la strada provinciale 51 (km 25,120) fino al confine   regionale (km 49,670); la strada statale 212/Var,   dallo svincolo di Pesco Sannita (km 10,000) fino alla   rotatoria con la strada provinciale beneventana (km   21,274); la SS 90 bis “delle Puglie”, dal bivio Sant’Arcangelo   Trimonte (km 16,700) fino a Montecalvo   Irpino (km 32,700). In provincia di Avellino: la strada   statale 90 “delle Puglie”, dalla fine del centro abitato   di Ariano Irpino (km 27,000) all’intersezione con la   strada statale 90 bis (km 37,500); la strada statale 303   “del Formicoso”, dall’intersezione con via Melfi (bivio   per Fontanarosa - km 2,550) fino al bivio con la   SS 425 e la strada provinciale ex SS303 (km 20,084);   la SS 425 “di Sant`Angelo dei Lombardi”, dall’incrocio   con la statale 400 (km 0,000) fino all’allacciamento   con la strada statale 303 e la strada provinciale ex   SS303 (km 8,510); la SS 400 “di Castelvetere”, dall’intersezione   con la strada statale 425 (km 29,400) fino   all’incrocio con la ex strada statale 7 (km 35,400);   la strada statale 7 “Appia”, dallo svincolo per Chiusano   - San Domenico (km 314,700) allo svincolo di Lioni   (km 346,800) e dalla intersezione con la ex statale 7   e con la ex statale 91 (km 378,800) fino al confine regionale   (km 389,800); la strada statale 7 bis “di Terra   di Lavoro”, dall’impianto carburanti (km 64,000) fino   alla rotatoria (km 74,400); la SS 691 “Fondo Valle del   Sele”, dallo svincolo Zona Industriale Calabritto (km   13,350) al bivio con la strada statale 7 dir/C nel territorio   comunale di Lioni (km 31,200). In provincia di   Salerno: la strada statale 166 “degli Alburni”, da Ponte   Fasanella (km 30,000) all’intersezione con via Tempa   - San Pietro al Tanagro (km 61,300); la SS 19 “delle   Calabrie”, dall’allacciamento con la strada regionale   ex SS488 (km 26,570) al bivio con Contrada Pedicara   (km 40,250) e dall’incrocio con Contrada Fonti   (km 78,170) fino al confine regionale (km 102,170).   L’obbligo delle catene a bordo o degli pneumatici invernali   montati è previsto pure sul Raccordo Autostradale   di Benevento dal km 0,000 (altezza casello autostradale   di Benevento) al km 12,500 (svincolo Benevento   Est); sul Raccordo Salerno – Avellino dallo svincolo   di Montoro Inferiore (km. 13,700) allo svincolo   di Atripalda/innesto con la SS 7 bis (km. 30,400); sull’A16   Napoli – Canosa dal km 26+570 (svincolo di Baiano)   al km 127+627 (svincolo per Candela, in provincia   di Foggia); sull’A2 del Mediterraneo tra il km   103,800 (svincolo di Padula-Buonabitacolo) ed il km   194,000 (svincolo di Frascineto-Castrovillari, in provincia   di Cosenza) e sul Raccordo Autostradale Sicignano   - Potenza tra lo svincolo di Buccino (km 8,400)   e quello di Potenza Est (km 51,500). In questi ultimi   due casi, però, il termine dell’obbligo è anticipato al 31   marzo 2018.   Nel periodo di vigenza dell’obbligo stabilito dall’Ordinanza   dell’Anas è consentito usare pneumatici invernali   M+S anche con codici di velocità più bassi, ma   non inferiore a Q (160 km/h). I veicoli così equipaggiati   devono essere muniti di una traghetta monitori   ben visibile al conducente, indicante la velocità massima   consentita per gli pneumatici montati.   

di Automobile Club Napoli

Commenta


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli