Sabato 22 Luglio 2017 - 21:04

Paccheri di Gragnano ripieni

L’Epifania è una festività che assume diverse specificità a seconda della regione in cui si festeggia, essa infatti in certi contesti è principalmente associata alla Natività, pertanto in tavola vedremo menù che prendono molto in prestito dal natale, in altri è associata al Carnevale. In particolare un classico primo piatto che proprio non può mancare sulle nostre tavole il giorno dell’ epifania sono le lasagne i cannelloni, ampiamente apprezzate in tutte le varianti. I paccheri ripieni vengono messi in piedi e passati al forno, sembravano una torta. Le feste sono quasi finite e ho pensato che questo era il momento giusto per preparare questi paccheri INGREDIENTI 20 paccheri di Gragnano 700 grammi passata di pomodoro 120 grammi Evo 200 grammi salsiccia 100 grammi provola affumicata tritata 1 uovo basilico 40 cl. vino rosso 50 grammi cipolla ramata tritata 1 spicchi aglio Mix formaggi: 100 grammi pecorino, 100 g grana sale e pepe PREPARAZIONE Facile, tempo 1 ora per 4 persone. Fate imbiondire uno spicchio d’aglio in padella con un filo d’olio, aggiungete la salsiccia sbriciolata e fatela rosolare. Sfumate con il vino rosso, poi aggiungete il basilico e poi la passata di pomodoro, riempite il barattolo con acqua, risciacquandolo dalla passata residua e aggiungetela alla passata. Salate, fate cuocere per 45 minuti. Cuocete i paccheri in abbondante acqua salata, colateli con una schiumarola per evitare che si rompono 2 minuti prima della cottura (quelli di Gragnano cuocevano 18 minuti) e metteteli ad asciugare su un canovaccio pulito. Alzate la salsiccia dal sugo e fatela raffreddare.Fate finire di ristringere tenete il sugo che vi servirà dopo per ricoprire la pasta. Mettere in una ciotola la ricotta, la provola, la salsiccia, l’uovo, foglie di basilico, il mix grana e pecorino aggiustare di sale e pepe. Mescolate fino ad ottenere un ripieno omogeneo. Versate uno strato di salsa sul fondo di uno stampo a cerniera. Farcite i paccheri con il ripieno ottenuto e mettete i paccheri in piedi uno di fianco all’altro. Cospargete con il sugo rimasto, spolverizzate con il resto del mix di formaggi grattugiato ed infornate. Cuocete i paccheri al forno per 20-25 minuti a 180°C. Togliete la ghiera esterna, mettete su un piatto da portata e servito. 

di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis

Commenta

Rubriche

REPORTACI
di Automobile Club Napoli
I PERSONAGGI DEL "ROMA"
di Mimmo Sica
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
I PERSONAGGI DEL "ROMA"
di Mimmo Sica
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale