Accessibilità:
-A A +A
Print Friendly, PDF & Email
Polpettine di pane, salame e provola


di

CONDIVIDI:

Dom 03 Febbraio 2019 18:05


INGREDIENTI 600 grammi di pancarré o pane raffermo 200 grammi di salame Napoli 80 grammi di pecorino romano 150 grammi di provola affumicata uno spicchio di aglio 2 uova intere 1 litro di olio per friggere Farina tipo “00” sale pepe

Adrian: tutto fumetto e niente arrosto


di

CONDIVIDI:

Dom 03 Febbraio 2019 17:57


Caro, si fa per dire, Adriano, se permetti (o non permetti), vogliamo dire anche la nostra, riguardo il tuo polpettone televisivo, i cui annunci a volume sparato, già ci avevano rotto i timpani, prima che la rottura raggiungesse le parti più in basso con la messa in onda.

Rino Manna, il patron del Palapartenope


di

CONDIVIDI:

Mer 30 Gennaio 2019 14:20


Gennaro Manna (nella foto), Rino per tutti, è una persona con una intelligenza eclettica e con un grande intuito per il business. È imprenditore a tutto tondo e impresario teatrale.

Ventitre, la birra dal cuore irpino


di

CONDIVIDI:

Lun 28 Gennaio 2019 14:52


Una delle scelte più difficili, quando si apre una nuova azienda, è la scelta del nome. Quando ci sono più soci, la situazione si complica, con le tante variabili che entrano in gioco. Questo non sembra essere accaduto a quattro amici irpini quando hanno aperto il loro birrificio: Clementina Totaro, Guido Annicchiarico Petruzzelli, Jacopo Cardinale e Jenni Morelli.

Saldo e stralcio dei debiti in esattoria


di

CONDIVIDI:

Lun 28 Gennaio 2019 14:50


Con l’approvazione della legge di bilancio è stata introdotta una norma voluta fortemente dalla Lega, che passa sotto il nome di saldo e stralcio, i cui utilizzatori sono solo le persone fisiche che versano in grave e comprovata situazione di difficoltà economica, da dimostrare nei seguenti casi: il valore Isee riferito al proprio nucleo familiare non dovrà superare i 20 mila euro.

Sannio-Falanghina, balletto sulla bandiera


di

CONDIVIDI:

Lun 28 Gennaio 2019 14:41


Si svolgerà a Benevento e non più a Napoli, come precedentemente annunciato, la cerimonia ufficiale di consegna della bandiera di Città Europea del Vino 2019, da parte dei vertici europei dell’Associazione Recevin, ai Sindaci promotori del territorio Sannio Falanghina. La clamorosa retromarcia dei cinque prodi sindaci sanniti è motivata, si legge in una nota stampa diffusa giovedì sera, dall’aver “appreso dalla stampa e dai social che cittadini e rappresentanti avrebbero gradito maggiormente che il primo evento celebrativo si svolgesse nel Sannio e non già a Napoli”.

Paccheri diversamente “alla genovese”


di

CONDIVIDI:

Gio 24 Gennaio 2019 17:10


INGREDIENTI 250 grammi di spalla di carne manzo 250 grammi di spalla maiale 2 kg di cipolle ramate di Montoro Igp o solo ramate 300 grammi di paccheri di Gragnano 100 grammi di carote gambo di sedano 1 foglia di alloro vino bianco secco olio extra vergine pecorino romano e grana basilico 250 grammi di ricotta 150 grammi di mozzarella di bufala per la fonduta caciocavallo 50 grammi di scaglie di caciocavallo podolico 100 millilitri di panna fresca

Pasquale e Sanremo… W l’Italia


di

CONDIVIDI:

Gio 24 Gennaio 2019 17:06


Pasquale è, quello che comunemente si dice, ’nu giovane buono, onesto e faticatore; ma Pasquale, la fatica, per quanto l’avesse cercata e, per quanto avesse bussato a tutte le porte, non l’aveva trovata, perciò se l’era creata; d’altronde a casa, oltre la sua, c’erano altre tre bocche da sfamare: la moglie Lucia ed i figli Nicola di nove anni e Vincenzino di sette.

Tasse automobilistiche: prima scadenza dell’anno


di

CONDIVIDI:

Mar 22 Gennaio 2019 23:56


Entro giovedì 31 gennaio devono essere corrisposte le tasse automobilistiche con scadenza “Dicembre 2018”, relative alle vetture di potenza superiore a 35 KW se immatricolate dall’1/1/1998, o superiori a 9 HP se immatricolate fino al 31/12/1997. I versamenti eseguiti oltre tale termine saranno soggetti a sanzioni ed interessi. Gli importi sono differenziati in base alla potenza ed alla classe ambientale del veicolo (direttiva Euro) ed alla residenza del proprietario.

Ha portato in Italia la chirurgia mini-invasiva dell’addome


di

CONDIVIDI:

Mar 22 Gennaio 2019 23:49


Francesco Corcione (nella foto) è Professore Ordinario di Chirurgia Generale presso il Dipartimento di Sanità Pubblica dell’Università Federico II di Napoli. È Presidente Emerito della Società Italiana di Chirurgia e Membro Onorario de l’Acadèmie Nationale de Chirurgie di Parigi. «Sono nato in un quartiere povero di Napoli, in via Correra, il famoso Cavone di piazza Dante da un papà commerciante di vini e oli e da una mamma casalinga. Grazie alla lungimiranza dei miei genitori ho avuto la fortuna di frequentare l’Istituto Bianchi dei padri Barnabiti».

Pagine