Domenica 23 Luglio 2017 - 23:06

Bbc: cyberattacco globale, in azione un nuovo “Wannacry"

Il cyberattacco che ha colpito per prima l'Ucraina sta coinvolgendo aziende e istituzioni in tutto il mondo. Lo riporta la “Bbc" citando esperti di informatica che temono che si tratti di un “ransomware attack", cioè un attacco attraverso un tipo di malware che limita l'accesso del dispositivo che infetta, richiedendo un riscatto da pagare per rimuovere la limitazione.

L'infezione sarebbe simile a quella provocata dal virus “Wannacry" che il mese scorso ha colpito milioni di pc e sistemi a livello mondiale. Secondo la ditta di spedizioni express Nova Pochta, si tratta di un ransomware Petya. «In seguito a un attacco hacker Petya gli uffici e il servizio clienti sono temporaneamente non disponibili», ha scritto la compagnia in una nota.

UCRAINA. Anche Kyivstar, il più grande operatore di telefonia mobile in Ucraina, ha spento tutti i computer aziendali fino alla fine della giornata e il servizio stampa della compagnia telefonica Ukrtelecom ha confermato che si tratta di un attacco hacker messo a punto con questo tipo di virus.

“Infettate" anche le banche del Paese: «Dopo questi cyberattacchi, le banche (ucraine, ndr) manifestano difficoltà nello svolgere servizi ai clienti e operazioni bancarie» ha riferito la Banca Nazionale dell'Ucraina (Bcu) in una nota, assicurando in ogni caso che i sistemi sono altamente protetti e che ogni tentativo di perpetrare attacchi sarà respinto dai controlli di sicurezza. Nel mirino dei cyberattacchi anche la rete del Consiglio dei ministri ucraino, della metropolitana di Kiev e dell'aeroporto di Boryspil.

GRAN BRETAGNA. Nel Regno Unito sarebbero già decine le aziende che stanno riscontrando problemi, aggiunge il sito dell'emittente britannica.

Torino, disoccupata si dà fuoco all'Inps: è grave

Una donna di 46 anni si è data fuoco davanti alla sede dell'Inps di corso Giulio Cesare a Torino.

Secondo i primi accertamenti la donna disoccupata, era stata licenziata il 13 gennaio scorso da un'azienda multiservizi del torinese, si sarebbe cosparsa di liquido infiammabile braccia, torace e volto e poi si sarebbe data fuoco.

Subito soccorsa, è stata prima trasportata all'ospedale San Giovanni Bosco; poi, viste le gravi condizioni, al centro grandi ustionati del Cto dove è ricoverata in prognosi riservata. Sull'accaduto sta indagando la polizia.

Questa mattina si era presentata agli uffici dell'ente di previdenza per chiedere conto degli assegni di disoccupazione per cui aveva fatto richiesta lo scorso 24 gennaio data che, a quando si apprende, coincideva con l'ultimo giorno di malattia.

Per legge, però, prima di poter erogare l'assegno, l'istituto deve ricevere documentazione che attesta la riacquistata capacità lavorativa che all'Inps era giunta lo scorso 25 maggio. Pertanto, chiusa la pratica, il primo assegno di disoccupazione le era stato liquidato lo scorso 1 giugno.

Secondo quanto emerso, la donna si sarebbe presentata negli uffici ma la funzionaria non avrebbe avuto neppure il tempo di spiegarle che non avrebbe perso i soldi dei mesi precedenti perché subito sarebbe nata una discussione durante la quale la donna dopo essersi cosparsa di liquido infiammabile si è data fuoco.

Batosta su Google, dall'Ue multa per 2,4 miliardi

BRUXELLES. La Commissione Europea ha multato Google per 2,42 miliardi di euro per violazione delle norme antitrust dell'Ue. Il colosso Usa ha abusato della sua posizione dominante come motore di ricerca, secondo la Commissione, conferendo un vantaggio illegale a un altro suo prodotto, il servizio di comparazione degli acquisti.

Google ha una posizione dominante nelle ricerche Internet in tutti i 31 Paesi dello Spazio Economico Europeo fin dal 2008, eccezion fatta per la Repubblica Ceca, dove la società di Mountain View è diventata dominante più tardi, nel 2011. Nella maggior parte dei Paesi del See Google ha più del 90% del mercato, che è caratterizzato da alte barriere all'ingresso, in parte a causa dell'effetto rete: più i consumatori utilizzano un motore di ricerca, più diventa attraente per gli inserzionisti pubblicitari. I profitti così generati possono essere utilizzati per attrarre ancora più consumatori. Nella stessa maniera, i dati raccolti sui consumatori possono a loro volta essere utilizzati per migliorare i risultati.

La posizione dominante su un mercato, come tale, non è illegale nell'Ue, ma le compagnie dominanti hanno la particolare responsabilità di non abusare della propria forza sul mercato per ostacolare l'innovazione. Google, per la Commissione, ha abusato della propria posizione dominante nelle ricerche su Internet conferendo a un proprio servizio (chiamato inizialmente Froogle, poi Google Product Search e alla fine Google Shopping) un vantaggio illegale nel mercato della comparazione degli acquisti.

Google, nota la Commissione, ha "sistematicamente dato una posizione preminente" al proprio servizio: i risultati vengono cioè mostrati, in carattere evidente, in cima ai risultati della ricerca, talora in uno spazio riservato sulla parte destra della pagina. Sono dispiegati al di sopra dei risultati di ricerca che l'algoritmo considera i più rilevanti per le parole chiave digitate. Ciò accade ogni qual volta un consumatore digita parole chiave collegate a un prodotto sulla pagina di ricerca generale di Google, in relazione alla quale Google intende mostrare i risultati nella comparazione degli acquisti. Per la Commissione, questo dimostra che il servizio di comparazione degli acquisti di Google non è soggetto all'algoritmo della società di Mountain View.

LA RISPOSTA DI GOOGLE - "Siamo rispettosamente in disaccordo con le conclusioni annunciate oggi". È la risposta di Google alla Commissione Ue, in uno statement firmato da Kent Walker, Svp and General Counsel Google.

Google valuta anche di "ricorrere in appello".

Giallo a Londra, ragazzo sardo trovato morto accoltellato

LONDRA. Giallo a Londra per la morte di Pietro Sanna (nella foto), nuorese 23enne ucciso in un appartamento della City con alcune coltellate. Pochi gli elementi che trapelano sulla vicenda. I familiari sono stati avvisati e si stanno preparando per raggiungere Londra. Sanna, figlio di imprenditori nuoresi, viveva da qualche tempo a Londra, dove aveva voluto raggiungere il fratello maggiore. Sarebbe stato proprio il fratello a trovarlo cadavere nell'appartamento. Tra le prime ipotesi sull'omicidio, anche quella di un furto finito in tragedia.

Tim irrompe nello sport: le Olimpiadi sul mobile

Tim entra nel mondo del grande sport grazie alla partnership siglata con Eurosport e Discovery Communications, per offrire ai propri clienti broadband, ulltrabroadband e mobile i principali eventi sportivi italiani e internazionali fino a tutto il 2020 inclusi i Giochi Olimpici, il Roland Garros, il Giro d’Italia e il Tour de France.

I clienti Tim, potranno accedere direttamente dal decoder Timvision ai due canali tematici Eurosport 1 e Eurosport 2 e alla programmazione completa di tutte le dirette degli eventi sportivi proposti da Eurosport Player, tra cui i tornei del Grand Slam di Tennis (Australian Open, Roland Garros, US Open), i Campionati Mondiali FINA di Nuoto e IAAF di Atletica, l’EuroCup di Basket e tutte le discipline invernali. Inoltre sarà possibile seguire la programmazione di Eurosport dedicata al Ciclismo con oltre 300 ore live delle 21 tappe dei tre Grandi Tour (Giro d’Italia, Tour de France, Vuelta de Espana) oltre a tutte le altre principali Classiche del grande ciclismo internazionale.

 

 

Con Tim si potrà assistere, gratuitamente per il primo anno, agli eventi di Eurosport Player più emozionanti e vivere un’esperienza multidimensionale e immersiva grazie alla modalità multicam e a contenuti aggiuntivi come news, highlights e short form. Una copertura completa, di ogni momento e da ogni angolazione.

La partnership strategica renderà disponibile ai clienti TIM attraverso Eurosport Player la visione dei prossimi Giochi Olimpici invernali di PyeongChang 2018 e quelli estivi di Tokyo 2020 - con oltre 4.000 ore di trasmissione – direttamente in mobilità e sullo schermo di casa, con il decoder Timvision.

Con questa iniziativa Tim inaugura così la nuova sezione Sport di TIMVISION e sarà l’unico operatore in Italia ad offrire tutta la programmazione sportiva premium di Eurosport Player in bundle con i propri servizi di connettività ultraveloce a un prezzo esclusivo.

L’accordo rafforza la strategia di TIM per la diffusione di servizi innovativi e conferma il suo ruolo di abilitatore tecnologico grazie alle reti ad altissima velocità, avvicinando sempre più famiglie ai contenuti premium per un intrattenimento di qualità. L’annuncio arriva contemporaneamente a quello che, sempre oggi, assegna a Tim il ruolo di “Official Mobile Broadcaster” in Italia per i Giochi Olimpici 2018-2020.

Weekend allo spiedo, toccati oltre 50 gradi

ROMA,. L'ondata di caldo che sta colpendo l'Italia non si placa e anche domani interesserà con un 'Livello 3 - Rosso' ben 6 città della Penisola. A renderlo noto è il ministero della Salute, attraverso il Bollettino delle ondate di calore.

Per la giornata di domenica l'allerta caldo è prevista ad Ancona (temperatura massima percepita di 36 gradi), Campobasso (33 gradi), Firenze (36 gradi), Perugia (34 gradi), Pescara (35 gradi) e anche a Torino (città che si è aggiunta alla lista con 35 gradi di temperatura massima percepita).

Tra le città più colpite oggi, invece, c'è Ferrara che - come riporta il sito de 'IlMeteo.it' - alle 15:55 ha toccato i 36 gradi effettivi che si sono trasformati in 41 gradi di temperatura percepita. Nel pomeriggio, alla stessa località, secondo '3BMeteo', sono attese temperature (sempre percepite) a 50.8 gradi con il 64% di umidità.

Le 6 città sono classificate con 'Bollino Rosso', che indica "condizioni di emergenza (ondata di calore) con possibili effetti negativi sulla salute di persone sane e attive e non solo sui sottogruppi a rischio come gli anziani, i bambini molto piccoli e le persone affette da malattie croniche".

Marra al telefono su Raggi: «Non ha le palle per fare sindaco»

ROMA. "Sta facendo la principessa che...l'hanno fregata!”. È quanto affermato dall'ex capo del personale del Campidoglio, Raffaele Marra, in merito al sindaco Virginia Raggi, in una conversazione telefonica intercettata con una sua conoscente. L'intercettazione è stata depositata dalla Procura negli atti del processo a Raffaele Marra e l'imprenditore Sergio Scarpellini, per concorso in corruzione.

Nel dialogo si parla della nomina del fratello e Marra afferma: “Allora tu dovevi avere il coraggio di dire 'guarda è uno dei più bravi che ci stanno, lo volevo fare Comandante, per non creare un problema l'aggia fatto direttore de’ ‘o Turismo'". E ancora: ''Non lo volete al Turismo? Bene, lo riporto al Corpo di Polizia, lo faccio vice-comandante, come lo volevo fare”'. Poi aggiunge: "Non c’ha le palle di poterglielo dire? E allora che cazzo lo fai a fa' 'u sindaco, scusami?".

G8 Genova, Corte Ue: «Alla Diaz fu tortura»

ROMA. Nel raid alla scuola Diaz durante il G8 di Genova del luglio 2001, la polizia italiana compì degli atti di tortura contro gli occupanti. È quanto ha stabilito la Corte europea dei Diritti dell'Uomo, replicando il giudizio del 2015, pronunciato dopo il ricorso di Arnaldo Cestaro. Stavolta a ricorrere al giudizio della Corte sono stati 42 manifestanti, che la notte del blitz furono sia vittime che testimoni dell'uso "eccessivo, indiscriminato e chiaramente sproporzionato della forza" da parte degli agenti del VII Nucleo Antisommossa. Anche in questo caso la Corte ha riscontrato una violazione dell'Articolo 3 della Convenzione europea dei Diritti Umani, riguardante la proibizione della tortura e di trattamenti inumani o degradanti.

Dottoressa sgozzata a Teramo, suicida il presunto killer

TERAMO. È stato trovato morto in un appartamento di Martinsicuro, nel Teramano, l'uomo che ieri avrebbe accoltellato a morte l'oncologa Ester Pasqualoni. Secondo gli inquirenti si tratterebbe di uno stalker. L'uomo avrebbe ucciso con un colpo alla gola Ester Pasqualoni, la dottoressa di 53 anni dell’ospedale di Sant’Omero (Teramo), responsabile del day hospital oncologico del presidio sanitario.
È stata invece trovata a Martinsicuro un’auto, una Peugeot 206 bianca, che alcuni testimoni avrebbero visto allontanarsi poco dopo l’omicidio. All’interno dell’auto sarebbero state trovate anche tracce di sangue.
La donna da tempo era vittima di stalking: veniva infastidita da un uomo, sulla cinquantina, contro il quale aveva anche presentato denuncia presso il Commissariato di Atri, come ha riferito una sua amica di Roseto degli Abruzzi, l'avvocato Caterina Longo. La denuncia però sarebbe stata archiviata per un vizio di forma.

Maturità, al classico Seneca e bici con ruote quadrate allo Scientifico

ROMA. È Seneca l'autore scelto per la versione di latino che dovranno tradurre gli studenti dei licei classici come seconda prova scritta dell'esame di maturità di quest'anno. Le ipotesi del totoesame sono così state confermate: secondo il sondaggio di Skuola.net su 2500 maturandi, 1 su 4, quindi la maggioranza, si aspettava proprio Seneca. La versione da tradurre ha il titolo 'Il valore della filosofia'. Al liceo Scientifico per matematica il primo problema, riferisce Skuola.net, è in quali situazioni sia possibile pedalare con una bicicletta a ruote quadrate, citando il caso del MoMath Museum of Mathematics di New York. Oltre a questo, la prova di matematica prevede come secondo problema lo studio di una funzione periodica. Quindi la prova si articola sulla soluzione di un problema a scelta e sui cinque quesiti del questionario. Tra le materie ci sono poi Economia aziendale per l'indirizzo Amministrazione, Finanza e Marketing degli Istituti tecnici, Tecniche professionali dei servizi commerciali per l'indirizzo Servizi commerciali degli Istituti professionali. Per i maturandi degli istituti di Amministrazione Finanza e Marketing, la traccia di Economia aziendale prevede la presentazione al candidato, nella prima parte, del report annuale di un'azienda di elettrodomestici. Qui, spiega Skuola.net, viene presentata un'analisi del mercato con uno scenario competitivo particolarmente sfidante; un'analisi della produzione dell'impresa, avente alcune sacche di inefficienza; un'istantanea al 31/12/2015 del bilancio; infine i provvedimenti del management per migliorare la performance della stessa. Detto ciò al maturando si richiede un'analisi del documento presentato, di effettuare un budget degli investimenti con gli elementi dati. Redigere conto economico e Stato Patrimoniale con dati opportunamente scelti. La seconda parte è collegata ad essa per i primi due punti, svolgendo un'analisi del bilancio prodotto. Mentre gli altri due riguardano un'analisi degli scostamenti e un'analisi dei costi. Al Linguistico analisi brano inglese su povertà e istruzione negli Usa Sono stata rese note anche le tracce per Scienze umane, opzione economico sociale, per la materia Diritto ed economia politica. La traccia chiede di mettere in relazione il tasso di crescita/decrescita disoccupazione con le condizioni economiche di Stati Uniti e Regno Unito dal 1955 al 2016, e propone poi nella seconda parte alcuni quesiti relativi al tema. Per quanto riguarda Informatica, il tema di quest'anno riguarda la gestione di un'applicazione Web di car pooling. Viene chiesta la progettazione della base dati e il progetto di massima di una funzionalità a scelta dell'applicazione, sia lato client che server.

Pagine

Rubriche

REPORTACI
di Automobile Club Napoli
I PERSONAGGI DEL "ROMA"
di Mimmo Sica
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
I PERSONAGGI DEL "ROMA"
di Mimmo Sica
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale