Accessibilità:
-A A +A
Print Friendly, PDF & Email
Presepe ad altezza naturale, musica ed eventi: il Natale a San Martino Valle Caudina

Fino al 6 gennaio la rassegna “Illumina la notte” nel borgo avellinese


di  

CONDIVIDI:

Lun 19 Dicembre 2016 22:46


SAN MARTINO VALLE CAUDINA. Perché andare a San Martino Valle Caudina nel periodo natalizio? La vera domanda è: perché non andare? In effetti le ragioni per visitare il centro medievale, immerso nell'avellinese, sono innumerevoli già in altri periodi dell'anno, sotto il profilo storico-artistico.



Discorso ai sindaci del Pd, De Luca indagato per istigazione al voto di scambio

Aperto fascicolo alla Procura di Napoli


di  

CONDIVIDI:

Mer 14 Dicembre 2016 12:42


 



Respinta mozione di sfiducia contro De Luca

I voti contrari sono stati 32, quelli favorevoli 17


di  

CONDIVIDI:

Mar 13 Dicembre 2016 15:25


Il Consiglio Regionale della Campania, presieduto da Rosa D'Amelio, ha respinto con 32 voti contrari (49 votanti, 17 favorevoli) la mozione di sfiducia al Presidente della Giunta regionale, Vincenzo De Luca, presentata dal Rappresentante dell'opposizione di centrodestra Stefano Caldoro e dai gruppi regionali del centrodestra. "Prendiamo atto che chi ha presentato la mozione di sfiducia in realta' non voleva sfiduciare il Presidente ma voleva fare propaganda.



Caserta, attivo in ospedale il "Centro per smettere di fumare"

L'ambulatorio sarà aperto due giorni a settimana


di  

CONDIVIDI:

Mar 13 Dicembre 2016 13:48


CASERTA. È stato attivato il "Centro per smettere di fumare" presso l'Azienda Ospedaliera "Sant'Anna e San Sebastiano di Caserta", diretta dai commissari straordinari Cinzia Guercio, Michele Ametta e Leonardo Pace. L’iniziativa rientra nell'ambito di un incremento dei servizi di qualità offerti dall’Aorn alla cittadinanza.



È morto Mario Petrella, psichiatra e scrittore

È stato autore di vari articoli e studi di settore


di  

CONDIVIDI:

Dom 11 Dicembre 2016 22:00


NAPOLI. È morto lo psichiatra e scrittore Mario Petrella, aveva 64 anni ed era il fratello dell'ex parlamentare dei Ds Pino. Attivo nel centro di Medicina Sociale di Giugliano negli anni ’70 nelle iniziative per il superamento dell’ospedale psichiatrico Frullone e negli anni '80 come responsabile pubblico del progetto Aleph. Successivamente è stato direttore del Dipartimento delle Farmacodipendenze e quindi del Dipartimento socio-sanitario dell'Asl Napoli 1.  È stato autore di vari articoli e studi di settore.



Controlli antisismici, sequestrate 6 scuole nel Casertano

La Procura ordina il sequestro preventivo di 6 plessi scolastici a Piedimonte Matese


di  

CONDIVIDI:

Sab 10 Dicembre 2016 14:46


CASERTA. Il gip del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, su richiesta della Procura, ha disposto il sequestro preventivo di 6 plessi scolastici nel Casertano. Per due di questi, il "Paolo Farina" di Alife e il "Principe Umberto" di Piedimonte Matese, il sequestro ha riguardato l'intero edificio, mentre per il "Giovanni XXII", il "F. Visco", la "ex Abbazia dei Celestini" e il "G.G. D'Amore", tutti a Piedimonte Matese, il provvedimento interessa solo alcune parti degli edifici sottoposti a controllo.



Caserta, smantellata la banda dei pusher

Undici ordinanze di custodia cautelare


di  

CONDIVIDI:

Ven 09 Dicembre 2016 23:13


CASERTA. Operazione antidroga dei Carabinieri nel Casertano. I militari del reparto territoriale di Aversa hanno eseguito un'ordinanza applicativa di misure cautelari, emessa dal gip del Tribunale di Napoli Nord su richiesta della Procura aversana, nei confronti di 11 persone, indagate per spaccio in concorso di sostanze stupefacenti.



Strage bus, in aula il racconto straziante dei sopravvissuti

Il bus che trasportava pellegrini da Pietrelcina a Pozzuoli e precipitato da un viadotto dell'A16: un veicolo vecchio e malandato


di  

CONDIVIDI:

Mer 07 Dicembre 2016 18:29


Era un pullman malandato e il giorno prima di ritornare a casa si era rotto anche l'impianto di aria condizionata. "Non piaceva a nessuno perche' era vecchio", raccontano i sopravvissuti all'incidente sulla A16 Napoli-Canosa del 28 luglio 2013. Annalisa Caiazzo era a bordo del bus Volvo, e tra le 40 vittime del volo del mezzo nella scarpata del viadotto Acqualonga ci sono anche i suoi genitori. Suo marito e sua figlia hanno riportato danni permanenti.



Favori al clan Cava nell'Avellinese, 11 arresti: c'è anche un ex sindaco

In carcere Luigi Corcione, ex primo cittadino di Pago del Vallo di Lauro, Luigi Vitale (esponente della cosca). Ai domiciliari: Andrea Amoroso, Luigi Scafuro, Antonio Scafuro, Francesco Scala, Antonio Rega, Carmine Bossone, Luigi Scafuro, Vincenzo Grasso, Raffaele Scubelli


di  

CONDIVIDI:

Mer 07 Dicembre 2016 12:30


AVELLINO. Il clan camorristico Cava condizionava l'attività amministrativa del Comune di Pago di Vallo di Lauro. È quanto risulta dalle indagini della Direzione distrettuale antimafia di Napoli, culminate questa mattina dall'esecuzione, da parte degli agenti della Polizia di Stato di Avellino, di un'ordinanza nei confronti di amministratori e funzionari comunali passati e attualmente in carica, vigili urbani, imprenditori e pregiudicati del comune di Pago del Vallo di Lauro.



Caserta, neonata di poche ore abbandonata in strada

La piccola trovata su un marciapiedi a Villa Literno. Portata dai carabinieri alla clinica Pineta Grande


di  

CONDIVIDI:

Mer 30 Novembre 2016 12:40


CASERTA. Una neonata è stata abbandonata e trovata in via Vittorio Emanuele a Villa Literno, nel Casertano. Il ritrovamento è avvenuto alle prime ore dell'alba. I carabinieri hanno trasportato la neonata alla clinica Pineta Grande di Castel Volturno, le sue condizioni di salute non destano preoccupazioni. La piccola era stata abbandonata sul marciapiede e avvolta in una coperta. A notarla è stato un 50enne, titolare di un negozio di frutta e verdura, che ha immediatamente informato i militari dell'Arma.



Pagine