Accessibilità:
-A A +A
Print Friendly, PDF & Email
Copyright, ok alla riforma


di  Redazione

CONDIVIDI:

Lun 15 Aprile 2019 19:46


Il Consiglio dell'Ue ha adottato oggi la direttiva sul diritto d'autore, approvata dal Parlamento Europeo il mese scorso, che modernizza la legislazione Ue in materia di protezione del copyright. Per il ministro rumeno della Cultura Valer Daniel Breaz (la Romania ha la presidenza di turno del Consiglio Ue) la direttiva è "una pietra miliare per lo sviluppo di un mercato unico digitale robusto e ben funzionante". L'adozione da parte del Consiglio, colegislatore Ue insieme al Parlamento, è l'atto finale di uno dei dossier più combattuti della legislatura.



Tria: «No a patrimoniale»


di  Redazione

CONDIVIDI:

Dom 14 Aprile 2019 15:59


"Non c'è alcun rischio di patrimoniale e sono contrario concettualmente perché colpirebbe al cuore i risparmi degli italiani e avrebbe un impatto distruttivo sulla crescita. Solo parlarne crea una tale incertezza che crea un danno forte all'economia. Parlare di questo significa creare allarme". Lo ha affermato il ministro dell'Economia Giovanni Tria intervistato a 'In 1/2 in più' su Rai Tre in diretta da New York.



Fmi richiama l'Italia


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mer 10 Aprile 2019 14:53


Allarme e richiamo dell'FMI per i timori sulle fragilità del sistema italiano, a causa dei forti portafogli di titoli di Stato detenuti dagli istituti.



Rimborsi, spunta terzo binario


di  Redazione

CONDIVIDI:

Lun 08 Aprile 2019 12:40


Nella proposta che il premier Giuseppe Conte e il ministro dell'Economia, Giovanni Tria, presenteranno alle associazioni dei risparmiatori e dei consumatori sui rimborsi dovrebbe essere contenuto un terzo binario per definire gli indennizzi . E' quanto apprende l'AdnKronos da fonti vicine al dossier.

Si tratterebbe, spiegano, di un meccanismo che calcolerebbe anche la rendita catastale degli immobili posseduti da chi fa richiesta di rimborso. In questo modo, affermano ancora, si potrebbe raccogliere una platea più grande senza intervenire con un eventuale arbitrato.



Eliminare le criticità dalle trasformazione delle imprese

E’ l’appello dei commercialisti partenopei al forum con magistrati ed esperti del settore


di  Redazione

CONDIVIDI:

Sab 06 Aprile 2019 23:53


NAPOLI – “Oggi è importante individuare quegli aspetti che creano problemi nella vita delle imprese. Con le trasformazioni che le aziende fanno per chiedere finanziamenti e ridurre le responsabilità, ci possono infatti essere effetti che validano il processo. Questi effetti sono spesso dovuti anche a litigi tra soci. Ebbene, il confronto tra professionisti e Tribunale delle Imprese vuole proprio evitare che partano azioni di risarcimento legate esclusivamente a litigi e non siano mossi da effetti del diritto societario.



Banche, Di Maio incalza Tria


di  Redazione

CONDIVIDI:

Ven 05 Aprile 2019 13:04


Botta e risposta di governo sui rimborsi ai truffati delle banche. Dopo le polemiche dei giorni scorsi, il ministro dell'Economia Giovanni Tria rassicura: le norme sui risarcimenti ai risparmiatori che hanno perso soldi in conseguenza delle crisi bancarie degli ultimi anni saranno presentate "lunedì" prossimo e saranno scritte in modo da poter "pagare tutti", ma seguendo "le regole".



"Startup Weekend" all’Università Luigi Vanvitelli

In gara le idee innovative d’impresa del Dipartimento Economia dell'Ateneo campano


di  Redazione

CONDIVIDI:

Gio 04 Aprile 2019 18:27


Un week end dedicato alla competizione delle idee innovative di impresa. Si chiama Startup Weekend, è un format di Techstars sviluppato in partnership con Google for Startups, attivo dal 2007 in oltre 150 Paesi nel mondo.

Quest’anno, in una edizione universitaria, la manifestazione si svolgerà dal 5 al 7 aprile 2019 presso il Dipartimento di Economia di Capua e sarà un evento esclusivamente dedicato ai soggetti dell’Ateneo Vanvitelli: lo Startup Weekend Vanvitelli edition.



"Dialogo costruttivo tra politica e professionisti"

Parla Alessandro Amitrano, segretario di presidenza della Camera che è intervenuto all’inaugurazione del “Master Tributario di aggiornamento professionale in materia fiscale” promosso dalla Cassa di previdenza dei ragionieri ed organizzato dagli Ordini dei dottori commercialisti e degli esperti contabili che hanno aderito all’iniziativa


di  Redazione

CONDIVIDI:

Gio 04 Aprile 2019 08:49


ROMA - “Sarebbe auspicabile rendere sempre più costruttivo ed efficace il dialogo tra politica e professionisti. L'obiettivo è avviare insieme un percorso, una riflessione su giustizia tributaria, Statuto del Contribuente, professioni e previdenza, nonché sulla irrinunciabile semplificazione degli adempimenti per liberare dal giogo della burocrazia milioni di italiani”.



Commercialisti, domani focus sugli effetti di invalidità delle operazioni di trasformazione

L’incontro si terrà dalle ore 15 in piazza dei Martiri con Dario RaffoneEnrico QuarantaMaria TuccilloPaolo GuidaVincenzo MorettaMatteo de LiseLiliana SperanzaMaria CaputoTonino Ragosta, Achille CoppolaDario MastrangeloFrancesca TummolilloAlessandro Pais


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mer 03 Aprile 2019 23:34


NAPOLI - “Il processo di trasformazione è uno degli argomenti di maggiore attualità per i professionisti. Oggi le motivazioni che inducono ad attuare una trasformazione sono molteplici: si pensi alle strategie di ampliamento dimensionale e all’attuazione di programmi d'investimento che possono richiedere un adeguamento della struttura giuridico-societaria per ottenere migliori condizioni di accesso ai canali di finanziamento, o ancora ad una modifica del profilo di rischio imprenditoriale.



Ocse: «Via quota 100». Di Maio: «No intromissioni»


di  Redazione

CONDIVIDI:

Lun 01 Aprile 2019 15:59


Per "stimolare una crescita sostenuta e inclusiva" l'Italia deve "abrogare le modifiche alle regole sul pensionamento anticipato introdotte nel 2019 e mantenere il nesso tra l’età pensionabile e la speranza di vita". E' l'indicazione che arriva dall'Ocse nel rapporto sull'Italia diffuso oggi. L'organizzazione ritiene che quota 100 "ridurrà la crescita nel medio periodo riducendo la partecipazione degli anziani al lavoro, peggiorerà la disuguaglianza intergenerazionale e aumenterà il debito pubblico".



Pagine