Accessibilità:
-A A +A
Print Friendly, PDF & Email
«I militari a Napoli solo per obiettivi sensibili»

Il sindaco de Magistris: «Lo ha stabilito il Comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica e me lo ha ribadito ieri il Prefetto»


di  

CONDIVIDI:

Mar 16 Febbraio 2016 16:10


NAPOLI. «Non devo chiarire io i compiti dell'Esercito, è stato detto chiaramente nel Comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica e me lo ha ribadito ieri il prefetto. I militari vengono inviati a tutela di obiettivi sensibili, per liberare le forze dell'ordine ordinarie e concentrare queste ultime nella lotta alla criminalità ordinaria e organizzata». Così il sindaco di Napoli Luigi de Magistris, in merito all'invio di militari annunciato dal ministro dell'Interno Angelino Alfano.



Esercito a Napoli? Sono cento i killer, sei le faide, 15 rioni nel terrore e 6 città in ostaggio

Ecco la mappa delle guerre di camorra: traffico di droga, spaccio al minuto e grandi appalti


di  

CONDIVIDI:

Mar 16 Febbraio 2016 14:07


di Fabio Postiglione



La Dia sequestra nel Lazio 100 milioni di beni al clan Giuliano

Cinque i destinatari del provvedimento, tre dei quali arrestati a giugno scorso. L'inchiesta è decollata grazie ai pentiti


di  

CONDIVIDI:

Mar 16 Febbraio 2016 13:13


LADISPOLI. Un patrimonio che ammonta a 100 milioni di euro è stato sequestrato dalla Dia di Roma a cinque personaggi di "fama criminale", responsabili di un vasto sistema di usura e gioco d'azzardo sul litorale romano, in particolare a Ladispoli dove i cinque risiedono. Alcuni di questi, già arrestati in un'operazione della Dia del giugno scorso, risulterebbero vicini al clan Giuliano di Napoli.



Boato in via Giambattista Basile, due feriti e tanta paura

In tre trasportati in ambulanza: non sono gravi. Circa 500 persone in strada: l'esplosione provocata probabilmente da una fuga di gas. De Magistris coordina la protezione civile


di  

CONDIVIDI:

Lun 15 Febbraio 2016 22:20


NAPOLI. Una fortissima esplosione si è avvertita intorno alle 21,30 nei pressi di piazza Borsa in via Giambattista Basile. Secondo le prime notizie di tratterebbe di uno scoppio in un negozio. L'esplosione ha danneggiato l'intero stabile e quello accanto che sono stati evacuati.  Sul posto sono stati fatti convergere vigili del fuoco e mezzi di soccorso del 118.  L'onda d'urto ha divelto fiorere ed ha addirittura spostato una macchina. Due i feriti trasportati in ospedale con l'ambulanza. Decine di famiglie evacuate.



Abdullah Ocalan nominato cittadino onorario Napoli

Nipote leader curdo: europei seguano esempio per costruire pace 
 


di  

CONDIVIDI:

Lun 15 Febbraio 2016 21:41


NAPOLI. «Il conferimento della cittadinanza onoraria di Napoli ad Abdullah Ocalan è un simbolo politico molto importante, significativo e chiediamo a tutti gli altri Paesi europei di seguire questo esempio affinché si possa aprire una via di pace». Questo l'appello rivolto all'Europa da Dilek Ocalan, nipote del leader curdo Abdullah Ocalan, detto Apo, detenuto sull'isola di Imrali dal 2002.



Rifiuti, Sel chiede spiegazioni sulle assunzioni a Torre Annunziata

La sinistra al sindaco: serve chiarezza


di  

CONDIVIDI:

Lun 15 Febbraio 2016 19:45


TORRE ANNUNZIATA. Le assunzioni alla Prima Vera diventano un caso politico a Torre Annunziata. «Pretendiamo spiegazioni dal sindaco di Torre Annunziata, dal Presidente della Prima Vera e dalla commissione che ha presieduto all'estrazione per la sostituzione di coloro che erano risultati non idonei al precedente sorteggio per essere assunti nell'azienda che si occupa di smaltimento di rifiuti», afferma Sel.



Si getta sotto alla Cumana, 29enne grave

Il 29enne si è lanciato sui binari della stazione della cumana di corso Vittorio Emanuele mentre stava arrivando il treno diretto a Montesanto 

 


di  

CONDIVIDI:

Lun 15 Febbraio 2016 19:42


NAPOLI. Ha deciso di farla finita in preda ad una crisi depressiva e per farlo si è lanciato sui binari della stazione della cumana di corso Vittorio Emanuele mentre stava arrivando il treno diretto a Montesanto delle 11.30. L’uomo, C.B., 29 anni, davanti a decine di persone si è gettato sotto il convoglio ed è stato trovolto.



Torre del Greco, domani mancherà l'acqua in alcune zone

La Gori: interventi previsti da tempo


di  

CONDIVIDI:

Lun 15 Febbraio 2016 17:38


TORRE DEL GRECO. Domani, dalle 13 alle 19 sarà sospesa l'erogazione idrica in via De Nicola, via Cuma, via Scappi, via Etna, via Curtoli e via Montedoro a Torre del Greco.Lo annuncia la Gori, spiegando che si tratta di interventi alla rete già programmati.



Nola, arrestati quattro rapinatir

Sono accusati di concorso in rapina e sequestro di persona ai danni di un autotrasportatore commessa il 9 novembre 2015 ad Arpino di Casoria


di  

CONDIVIDI:

Lun 15 Febbraio 2016 17:25


NOLA.  I Carabinieri di Nola hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare in carcere - emessa dal G.I.P. del Tribunale diNapoli Nord - nei confronti di 4 persone, ritenute responsabili di concorso in rapina e sequestro di persona ai danni di un autotrasportatore commessa il 9 novembre 2015, ad Arpino di Casoria. In manette sono finiti Filippo Tomacchio, 33 anni; Luigi Tomacchio, 53 anni; Vincenzo Sigillo, 43 anni e Alfonso Mauro, 49 anni.



Torre Annunziata, il processo ai fannulloni a rischio prescrizione

Il teste della difesa non si presenta, nuovo rinvio dell'udienza


di  

CONDIVIDI:

Lun 15 Febbraio 2016 17:17


TORRE ANNUNZIATA. Altro giro altro rinvio. E il processo a carico dei 12 presunti fannulloni dipendenti del Comune di Torre Annunziata rischia di risolversi in un nulla di fatto. Il procedimento, infatti, è a serio rischio prescrizione. Stamane c'è stato l'ennesimo rinvio dell'udienza, dopo che un testimone convocato dalla difesa non si è presentato in aula. Se ne riparlerà ad ottobre.



Pagine