Il napoletano insegue Piatek in classifica marcatori, e in queste prime otto giornate è stato più decisivo dello juventino. Riesce a segnare anche quando Ancelotti lo lascia inizialmente in panchina, ma soprattutto manda in estasi i tifosi: piace il suo nuovo ruolo di bomber