Accessibilità:
-A A +A
Print Friendly, PDF & Email
Controllo velocità, sospesi Telelaser e Provida


di

CONDIVIDI:

Mer 08 Luglio 2015 09:26


La sentenza della Corte Costituzionale sui dispositivi elettronici di controllo della velocità ha conseguito i primi effetti. Una circolare del Ministero dell’Interno dello scorso 26 giugno ha, infatti, invitato le forze di Polizia Stradale a non utilizzare le apparecchiature Telelaser e Provida, in attesa dell’attivazione di una procedura di verifica periodica. Come si ricorderà la Corte Costituzionale, con la sentenza n.

La pizza fritta della Masardona


di

CONDIVIDI:

Dom 05 Luglio 2015 11:10


Lo stillicidio delle brutte notizie informa e conforma l’immaginario, stereotipa il pensiero; è difficile immaginare la bellezza di un quartiere popolare perché sempre da lì arrivano i resoconti avvilenti: la droga con i suoi spacci e le sue morti, la disperazione della povertà, le violenze comuni, le prepotenze.

La vita di coppia nella camera da letto


di

CONDIVIDI:

Sab 04 Luglio 2015 11:33


Uomini e donne alle prese con la loro nuova... camera da letto... State per andare a vivere insieme? Occhio alla scelta del vostro lettone! Ci sono coppie che desiderano acquistare un letto da "Mille ed una notte"... dove riposare magnificamente e dove, soprattutto, poter trascorrere ore liete di indimenticabile passione! Accanto ad uomini e a donne poiettati verso un letto classico tradizionale, accanto a quelli che si spingono verso un letto stile orientale, ecco che sopraggiungono le nuove scelte da vere "notti magiche". Di che cosa stiamo parlando?

Rivalutate le prestazioni concesse dai Comuni


di

CONDIVIDI:

Ven 03 Luglio 2015 04:21


Rivalutati dello 0,2 per cento (indice dei prezzi Istat per le famiglie di operai e impiegati), nel 2015, gli importi degli assegni per il nucleo familiare numeroso e del trattamento economico di maternità per le residenti e dei relativi requisiti reddituali previsti per potervi accedere. Lo ha recentemente comunicato un’apposita circolare dell’Inps (la n. 64 emanata il 30 marzo scorso). Si tratta, come è noto, di prestazioni agevolate di natura assistenziale concessi dagli enti locali, ma erogati dall’Istituto di previdenza con onere finanziario posto espressamente a carico dello Stato.

La rivalutazione dei terreni e partecipazioni


di

CONDIVIDI:

Lun 29 Giugno 2015 08:46


Martedì prossimo è l’ultimo giorno per il pagamento delle imposte derivante dalla rivalutazione dei terreni e delle partecipazioni. La legge di stabilita 2015 ha riaperto i termini oramai consuetudinari di questo istituto che è la rivalutazione, cioè, la rideterminazione del valore di acquisto dei terreni, delle partecipazioni non negoziate nei mercati regolamentati e dei beni d’impresa.

Quando mi chiederai di sposarti, fallo...


di

CONDIVIDI:

Ven 26 Giugno 2015 19:19


Quando mi chiederai di sposarti fa che... io creda ancora in me ed in te; fa che creda nella nostra strana ed un po' pazza unione, nei nostri progetti e nella costruzione dei nostri semplici, ma importanti sogni... Quando mi chiederai di sposarti fa che... io ci sia come voglio esserci... con tutte le energie e le forze per dare corpo ad una vera famiglia... io, te ed il miracolo della vita! Quando mi chiederai di sposarti fa che... io possa esserci come voglio, e non come desidera il tempo che avanza senza pietà...

Il minimale contributivo 2015


di

CONDIVIDI:

Ven 26 Giugno 2015 01:38


Il prelievo dei contributi avviene direttamente dalla busta paga: il datore di lavoro trattiene una somma dalla retribuzione per poi versarla all'Istituto assicuratore. Il sistema di previdenza dei lavoratori dipendenti, iscritti nel regime generale dell'Inps, è infatti finanziato attraverso un prelievo contributivo rapportato, per la maggior parte delle categorie, alla reale consistenza salariale e, per le altre, a retribuzioni convenzionali. L’onere assicurativo è per definizione "obbligatorio", in quanto dovuto per legge, indipendentemente da eventuali accordi tra le parti.

’O Paese nuosto ed il Teatro


di

CONDIVIDI:

Gio 25 Giugno 2015 08:40


Lo confessiamo pubblicamente: amiamo spassionatamente, smisuratamente e forse anche “esageratamente” il nostro Paese San Giorgio a Cremano; e che ce vulite fa, è più forte di noi; lo ricordiamo come era, come è cambiato nel tempo e come si presenta oggi; ne conosciamo la storia, l’origine del toponimo, i personaggi del passato, illustri e non, il significato della denominazione di strade e piazze e tante altre cose; lo amiamo al punto tale il nostro Paese, da avergli dedicato ben due pubblicazioni: “San Giorgio ieri e oggi” e “Noi ragazzi sangiorgesi degli anni ‘40”.

Alcol, in aumento il consumo occasionale


di

CONDIVIDI:

Mer 24 Giugno 2015 01:05


Tre italiani su cinque consumano alcolici. Lo rileva un’apposita indagine dell’Istat da cui risulta che tale quota è diminuita negli ultimi dieci anni passando da 69,7% nel 2005 a 63% nello scorso anno. In netto calo risulta soprattutto il consumo di alcol giornaliero (che scende dal 31 al 22,1 percento), mentre si registra un significativo aumento di quanti bevono alcol occasionalmente (dal 38,6% al 41%) e fuori dai pasti (dal 25,7% al 26,9%). I cambiamenti di abitudine rilevati nel decennio considerato sono diffusi in tutte le fasce d’età, ma secondo modalità differenziate.

Diete estive: attenzione a come mangiare


di

CONDIVIDI:

Mar 23 Giugno 2015 18:58


L’estate è arrivata e con essa anche l’ossessione di tante persone: la prova costume. In molti, infatti, cedono un anno intero alle tentazioni della gola pensando di rifarsi velocemente a ridosso della bella stagione, in modo da non sentirsi inadeguati quando sulle spiagge non ci saranno vestiti a nascondere gli effetti dei peccati di gola. Parte così la corsa alla forma fisica perduta che passa per sessioni estenuanti di allenamento e diete improbabili.

Pagine