Lunedì 17 Dicembre 2018 - 9:39

Anteprima di Natale con il pastry chef Raffaele Caldarelli

NOLA. Un trionfo di sapori nel rispetto della tradizione con prodotti di prima qualità. È in preparazione il panettone del giovane patry chef originario di San Giuseppe Vesuviano Raffaele Caldarelli (nella foto) in vista delle prossime festività natalizie. Dall’intramontabile milanese, al gusto veneziano passando per l’albicocca pellecchiella fino al trilogy. Ma anche mela annurca e cocco di mamma.

La nuova produzione sarà presentata domani, a partire dalle 17 nella sede principale di Caldarelli Dolce & Salato in via Variante 7/bis a Nola nell’ambito di un pomeriggio-evento che porta il nome di “anteprima di Natale con Raffaele Caldarelli”.

«Ogni anno cerchiamo di interpretare la tradizione portando sulla tavola dei nostri clienti prodotti dal sapore deciso con un retrogusto che ne esalti le materie scelte – spiega Raffaele Caldarelli – Per l’edizione 2018, accanto alle classiche proposte che ci hanno consentito di raggiungere belle soddisfazioni lo scorso anno, presentiamo  due novità. Il panettone al pistacchio di bronte e alla nocciola avellana. Due tipologie diverse tra loro che, mi auspico, possano trovare il gradimento del pubblico».

19:49 20/11

di Redazione

Commenta


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)