Giovedì 24 Maggio 2018 - 0:35

Maturità 2018, parte il tototema

Le tracce per la prima prova dell'esame sono già pronte 

Le tracce per la prima prova dell'esame di Maturità 2018 sono già pronte e quindi fino al 20 giugno, fatidica data per i maturandi di quest'anno, si può solo cercare di ragionare e tentare di indovinare, per quanto possibile, quale possa essere la traccia più probabile, l'argomento più papabile per il tema di italiano. Insomma fare un 'tototema' nella speranza di prepararsi al meglio all'esame. E allora i diversi siti web 'studenteschi' prendono in considerazione, ad esempio, alcuni tra ricorrenze e anniversari storici:

70mo anniversario della Costituzione della Repubblica Italiana: la nostra Costituzione è entrata in vigore il 1° gennaio del 1948 e quindi compie un anniversario importante in questo 2018: 70 anni. Un compleanno importante che il Miur potrebbe decidere di 'festeggiare' con un bel tema.

40mo anniversario del rapimento e della morte di Aldo Moro: il 16 marzo 1978 Aldo Moro, esponente della Dc e primo ministro autore del Compromesso Storico, venne rapito in Via Fani a Roma dalle Brigate Rosse. Dopo 45 giorni di rapimento, venne ucciso e il suo corpo fu ritrovato in una Renault 4 rossa in via Caetani a Roma.

40mo anniversario della morte di Peppino Impastato: l’attivista e giornalista siciliano è uno dei protagonisti della lotta contro la mafia. Il 9 maggio 1978 è stato ucciso dalla mafia che ha tentato di mettere a tacere la sua voce, in realtà troppo forte per essere dimenticata. Ancora oggi lo ricordiamo grazie alle sue poesie, alle sue frasi più celebri.

50mo anniversario sul Sessantotto. Una possibile prima prova, saggio breve di indirizzo storico-politico o tema storico, riguarda proprio il periodo che va sotto il nome di '68, e che ha investito il mondo intero, dall'Europa all'America.

200mo anniversario dalla nascita di Karl Marx. Uno dei più influenti filosofi del '900, autore del pensiero che ha dato l'avvio alle teorie economico-politiche di stampo socialista e comunista, è nato a Treviti il 5 maggio 1818.

400mo anniversario della Guerra dei Trent’anni: dal 1618 al 1648 si è svolta la Guerra dei Trent’anni, una delle più lunghe e catastrofiche della storia. Inizialmente cominciò come uno scontro tra protestanti e cattolici nel Sacro Romano Impero, ma ben presto si sviluppò e si estese a quasi tutte le potenze europee. La pace di Vestfalia, con cui si pose fine alle ostilità, segna la nascita dei moderni Stati-nazione.

70mo anniversario della nascita di Israele: visto il particolare periodo storico che stiamo vivendo l’anniversario della nascita dello Stato di Israele potrebbe essere senza dubbio un tema caldo per la Maturità. Proclamato il 14 maggio 1948 dal leader David Ben Gurion alla fine del mandato britannico, questo Stato è oggi uno dei più discussi.

50mo anniversario della morte di Martin Luther King: altro grande personaggio storico, Martin Luther King morì esattamente 50 anni fa. Fu un attivista politico che trascorse la sua vita lottando per l’uguaglianza e contro i pregiudizi legati alla razza. Nel discorso pronunciato al Lincoln Memorial nel 1963 c’è la famosa frase 'I have a dream'.

100mo anniversario della nascita di Nelson Mandela: il primo presidente nero della Repubblica Sudafricana, trascorse tutta la vita a combattere per i diritti delle persone di colore, per la parità e lottò duramente contro l’apartheid.

A questi si possono aggiungere ricorrenze a sfondo letterario: - 220° anniversario dalla nascita di Giacomo Leopardi e 200° dalla stesura definitiva de L'infinito. Giacomo Leopardi è stato un poeta, scrittore e filosofo italiano, nato a Recanati il 29 giugno 1798, considerato uno dei pilastri della letteratura italiana ed esponente del movimento del Romanticismo. Negli anni tra il 1818 e il 1819 scrisse quella che si considera come la lirica più famosa: L'infinito. Questo potrebbe essere quindi l'anno giusto per trovare uno dei suoi componimenti, e più probabilmente L'infinito, come traccia di analisi del testo.

- 240mo anniversario della nascita di Ugo Foscolo. L’autore è stato uno dei massimi esponenti del Neoclassicismo e del Preromanticismo.

- 80mo anniversario della morte di Gabriele D'Annunzio. Esponente del movimento dell'Estetismo e del Decadentismo, Gabriele D'Annunzio non fu solo un poeta e uno scrittore italiano, ma anche un patriota protagonista delle Prima Guerra Mondiale. Nacque a Pescara nel 1863 e si spense a Gardone Riviera nel 1938.

- 50mo anniversario dalla morte di Salvatore Quasimodo. Poeta italiano esponente dell'Ermetismo, Quasimodo è uscito in prima prova all'Esame di Stato di quattro anni fa. Per l'occasione del 50° dalla sua morte, il Miur potrebbe rispolverarlo per le tracce di Maturità.

- 10mo anniversario dalla morte di Mario Rigoni Stern. L'autore de Il sergente nella neve, uno dei testi italiani più importanti sulla campagna di Russia del 1943, è morto esattamente 10 anni fa.

13:26 14/05

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

REPORTACI
di Automobile Club Napoli
I PERSONAGGI
di Mimmo Sica
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
SCATTI DI BIRRA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
I PERSONAGGI
di Mimmo Sica
SCATTI DI BIRRA
di Alfonso Del Forno