Martedì 12 Dicembre 2017 - 9:20

Casapesenna, colpi di pistola contro fratello del sindaco

Non è ancora chiaro se si tratti di un atto intimidatorio legato o meno alla figura del fratello del primo cittadino di Casapesenna, cittadina ex fortino del boss dei Casalesi, Michele Zagaria

CASAPESENNA. Ignoti hanno esploso un colpo di arma da fuoco contro l’automobile di Luigi De Rosa, fratello del sindaco di Casapesenna, Marcello. L’uomo era a bordo in una zona di campagna e non è rimasto ferito: subito dopo l’accaduto ha chiamato la polizia ed ora su quanto accaduto stanno indagando gli uomini della Squadra Mobile di Caserta. Non è ancora chiaro se si tratti di un atto intimidatorio legato o meno alla figura del fratello del primo cittadino di Casapesenna, cittadina ex fortino del boss dei Casalesi, Michele Zagaria. Solidarietà arriva dal consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli: «Gli spari contro l’auto del fratello del sindaco di Casapesenna, Marcello De Rosa, che vive già sotto scorta perché nel 2016 denunciò un estorsore, sono un gesto vile tipico della cultura camorrista che cerca di intimidire le persone oneste e perbene».

21:34 2/12

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)