Martedì 11 Dicembre 2018 - 9:56

Finanziere uccide moglie e cognata, ferisce i suoceri e si suicida

Duplice omicidio a Vairano Patenora, nel Casertano. Il dramma si è consumato in una cartoleria del paese

CASERTA. Duplice omicidio a Vairano Patenora, nel Casertano. Le vittime, uccise con colpi di arma da fuoco, sono due donne della stessa famiglia; il responsabile, marito di una delle due, si è poi suicidato. Si tratta di Marcello De Prata, 52 anni, maresciallo della Guardia di finanza che prestava servizio nel porto di Napoli. Il fatto è avvenuto nella cartoleria "Laurenza" in via Roma. Sul posto i carabinieri della Compagnia di Capua. Al loro arrivo il finanziere respirava ancora, ma è morto mentre veniva trasportato in ospedale. Prima di uccidersi, ha ferito anche i due suoceri, che sono stati soccorsi e trasportati all'ospedale civile di Caserta. La coppia, che si stava separando, aveva due figli, una di 20 anni, l'altro di 14. Le vittime sono la moglie del finanziere, Antonella Laurenza, e la sorella di lei, Rosanna.

 

18:47 15/11

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)