Venerdì 20 Aprile 2018 - 4:42

Obesità infantile, individuati i biomarcatori

La scoperta in uno studio dell'Istituto di scienze dell'alimentazione del Consiglio nazionale delle ricerche (Isa-Cnr) di Avellino

ROMA. Alcuni composti volatili presenti nelle urine potrebbero ricoprire il ruolo di biomarcatori metabolici dell'obesità infantile: si tratta dei Vocs, prodotti nei normali processi metabolici dal nostro organismo, e la loro presenza nei bambini sovrappeso o obesi, che è significativamente differente, può consentire diagnosi precoci e predire il potenziale sviluppo di patologie correlate, come diabete di tipo 2, ipertensione arteriosa e iperlipidemie. La scoperta si deve a uno studio condotto dall'Istituto di scienze dell'alimentazione del Consiglio nazionale delle ricerche (Isa-Cnr) di Avellino, pubblicato su “Scientific Reports”. 

13:50 9/01

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
I PERSONAGGI
di Mimmo Sica
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
SCATTI DI BIRRA
di Alfonso Del Forno