Sabato 15 Dicembre 2018 - 0:58

Schiaffi e calci alla madre, alla sorella stringe una cintura al collo: arrestato

Violenza cieca ad Ercolano

ERCOLANO. Violenza in casa per droga, carabinieri arrestano un ragazzo. Un 25enne incensurato di Ercolano ha aggredito a schiaffi, calci e spintoni la madre 60enne, il fratello  30enne e la sorella 25enne alla quale ha stretto al collo una cinta da uomo, poi sequestrata. L’aggressione nel contesto domestico è scaturita da dissidi legati al consumo droga da parte del ragazzo, anche perché avveniva all’interno dell’abitazione. Intervenuti dopo una chiamata al 112, i carabinieri della tenenza di Ercolano lo hanno bloccato e tratto in arresto in flagranza per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali. I familiari sono stati medicati in ospedale e giudicati guaribili dalle lesioni rispettivamente in 7, 7 e 10 giorni. L’arrestato è stato condotto in carcere.

12:49 16/04

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno