Venerdì 20 Luglio 2018 - 23:41

“Hear My Voice”, arriva al teatro Sannazaro il nuovo progetto di Gnut

L’artista varca i confini nazionali grazie all'etichetta “Beating Drum” che, dallo scorso 27 aprile, distribuisce il vinile in Francia ed Inghilterra

NAPOLI. Con "Hear My Voice" il raffinato cantautore Gnut (nella foto) varca i confini nazionali, grazie all'etichetta Beating Drum che, dallo scorso 27 aprile, distribuisce il vinile in Francia ed Inghilterra: prodotto da Piers Faccini, l'Ep n.1 del progetto approderà per la prima volta a Napoli in versione live, e sarà presentato - mercoledì 23 maggio, dalle ore 21 - al teatro Sannazaro. Quattro le perle, cantate in napoletano, che compongono "Hear My Voice", e i cui testi sono stati scritti in collaborazione con l'amico e poeta, Alessio Sollo. Attivo dal 2008, dopo varie pubblicazioni in Italia, tra cui l’album "Rumore della Luce" (2009), sempre prodotto da Piers Faccini, Gnut decide di guardare all'estero, registrando questo Ep alla fine del 2017 in uno studio a Cevennes, in Francia: con una timbrica che rimanda a nomi come Elliot Smith e Bon Iver, ad essere raccontate sono storie d'amore e tradimenti, dove Napoli fa da irrinunciabile scenario. Ingresso euro 10 (diritti di prevendita esclusi).

16:42 16/05

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
I PERSONAGGI
di Mimmo Sica
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano